Autore:
Giulia Fermani

AUDI GINEVRA 2019 Al salone di Ginevra 2019 la Casa di Ingolstadt presenta un Suv elettrico compatto da affiancare all'Audi e-tron. Si tratta di una versione a batterie della Q3, che promette un'abitabilità comparabile con quella della sorellona Audi Q5 con gli ingombri esterni dell'attuale Audi Q3. Al suo fianco sullo stand Audi il Suv ibrido Audi Q5 PHEV, la super coupé A7 Sportback PHEVAudi A8 PHEV e Audi A6 50 TFSI e quattro. Tecnologia ibrida e elettrica per il futuro di Audi. Ce ne parla meglio Fabrizio Longo, Direttore Audi Italia. Guarda il video

CONCEPT (QUASI) DI SERIE L'Audi Q4 e-tron concept che debutterà a Ginevra 2019 sarà un concept già molto vicino alla versione di produzione, che potrebbe fare la sua comparsa sul mercato già nel 2020. Non sono ancora disponibili informazioni ufficiali sull'autonomia della nuova Audi Q4 e-tron ma è probabile che verrà proposta con tre diverse batterie. La gamma potrebbe potrebbe aprirsi con un accumulatore da 48 kWh, per un'autonomia di circa 330 km. L'allestimento intermedio potrebbe prevedere un “serbatoio” da 60 kWh, mentre dal top di gamma ci aspettiamo una batteria da 80 kWh e la capacità di percorrere fino a 500 km con una ricarica. L'estetica richiama le forme classiche del Suv-coupé: maxi calandra, fari sottili, fiancata infossata e ruote di grande diametro. 

IL SUV DIVENTA IBRIDO Spinta da un motore turbo a iniezione diretta di benzina supportato da un motore elettrico alimentato da una batteria ricaricabile agli ioni di litio da 14,1 kWh Audi Q5 PHEV promette 40 km di autonomia in solo elettrico. Il Suv elettrico di Audi verrà proposto in due varianti di potenza, con sigla 50 TFSI e oppure 55 TFSI: la prima arriva a 299 cv e 450 Nm di coppia; mentre per la seconda si parla di 357 cv e 500 Nm. Collegandosi a una fonte di elettricità da 7,2 kWh, la batteria della Q5 ibrida si ripristina completamente in due ore.

AMMIRAGLIA GREEN La A7 Sportback non fa eccezione al percorso di elettrificazione della gamma alta di Audi: al Salone di Ginevra, le due interpretazioni (50 TFSI da 299 cv e 55 TFSI da 367 cv) della coupé ammiraglia ordinabili già nel corso del 2019. la formula plug-in hybrid associa al 2 litri TFSI turbo benzina un'unità elettrica alimentata da batterie agli ioni di litio da 14,1 kWh che promette oltre 40 km di autonomia in elettrico e tempi di ricarica di due ore - colonnina da 7,2 kW-. 

AMMIRAGLIA PLUG IN 40 km di autonomia in elettrico anche per la leader della gamma Quattro Anelli, la nuova Audi A8 PHEV. Per lei, un ibrido speciale: il plug-in hybrid più potente. Base termica è il 3 litri V6 a iniezione diretta (3.0 TFSI da 449 cv e700 Nm di coppia) e voilà: ccco a voi Audi A8 L 60 TFSI e quattro, il non plus ultra dell'elettrificazione made in Ingolstadt. Per vederla su strada non bisognerà attendere molto, dato che verrà commercializzata già nel corso del 2019. 

NUOVE AUDI A6 PHEV Anche l'Audi A6 guadagna una versione ibrida plug-in hybrid, che debutterà al salone di Ginevra 2019: la Audi A6 50 TFSI e quattro (299 cv e 450 Nm) e la più performante Audi A6 55 TFSI e quattro (367 cv e 500 Nm). Sotto il cofano batte un quattro cilindri 2.0 turbo a benzina con iniezione diretta mentre il propulsore elettrico è integrato nel cambio automatico S tronic a 7 rapporti e la trazione è integrale quattro con tecnologia ultra


TAGS: salone di ginevra 2019 ginevra 2019 audi ginevra 2019 novità audi ginevra 2019 audi salone di ginevra 2019 Audi Q3 e-tron audi A7 sportback phev audi A8 phev Audi A6 50 TFSI e quattro