Salone di Ginevra 2019 | video live

Kia Niro Hybrid e PHEV 2019: le ibride rinnovano stile e contenuti


Avatar di Luca Cereda , il 05/03/19

2 anni fa - Restyling ricco per la crossover coreana in scena a Ginevra 2019

Restyling ricco per la crossover coreana, che arriva a Ginevra con un nuovo infotainment. Guarda il video live

Benvenuto nello Speciale GINEVRA 2019, composto da 100 articoli. Seleziona gli articoli di tuo interesse cliccando il sommario GINEVRA 2019 qui sopra, oppure scorri a fondo pagina la panoramica illustrata dell'intero speciale!

A META' CARRIERA Restyling in arrivo per la crossover Kia Niro. Al Salone di Ginevra 2019, Niro Hybrid (ibrida full) e Niro PHEV (ibrida plug-in) si rinnovano nello stile e nei contenuti strizzando l'occhio alla sorella 100% elettrica, la e-Niro. Guarda il nostro video live dal Salone.

COM'E' Nel design spicca il lavoro fatto sulla fanaleria, sia anteriore sia posteriore: è diventata più moderna. Davanti debuttano gli ice-cubes, i fendinebbia a LED (optional) e luci diurne con motivo a doppia freccia. Cambiano anche il paraurti e la classica mascherina tiger nose, dall'effetto più tridimensionale. Dietro, oltre alle luci, ridisegnato anche il paraurti.

VEDI ANCHE



COM'E' DENTRO Passo in avanti anche per gli interni. Non solo perché i materiali – ad esempio nella parte superiore della plancia, che è soft touch – danno l'idea di un abitacolo più curato, accompagnati ad alcuni inserti a effetto lucido, dettagli cromati che prima non c'erano e nuovi pacchetti di personalizzazione. La Kia Niro 2019 può arrivare ad avere uno schermo dell'infotainment da 10,25 pollici in alternativa all' 8 pollici di serie, e un display da 7 pollici nella strumentazione (affiancato al tachimetro) al posto del tft da 4,2'' standard.

NEW ENTRY Sulle Niro di Ginevra è al debutto l'Uvo Connect, un sistema multimediale compatibile con Apple CarPlay e Android Auto che permette di accedere a svariati servizi online, fruibili anche da smartphone tramite app. Il nuovo schermo, grazie a un'apposita funzione di sdoppiamento, consente di gestire più funzioni dell'infotainment contemporaneamente.

50 IN ELETTRICO E la meccanica? Il motore a combustione è sempre il 1.6 GDi a benzina, il cambio un doppia frizione a 6 rapporti – da adesso con comandi al volante. Le unità elettriche presenti nei rispettivi sistemi ibridi sono alimentati da batterie da 1,56 kWh sulla Hybrid e da 8,9 kWh sulla Plug-in. Quest'ultima ha un'autonomia in solo elettrico fino a 65 km in città, di 49 nel ciclo WLTP. A seconda degli allestimenti, le dotazioni di sicurezza attiva possono includere Forward Collision-avoidance Assist, Lane Keeping Assist, Driver Attention Warning, High Beam Assist, Blind-spot Collision Warning, Rear Cross-traffic Collision Warning, e Intelligent Speed Limit Warning.


Pubblicato da Luca Cereda, 05/03/2019
Gallery
ginevra 2019
Logo MotorBox