Autore:
Luca Cereda

NOVITA' Al Salone di Ginevra 2019 l'Alfa Romeo Stlevio diventa “Turismo Internazionale”, un allestimento basato sulla versione 2.0 litri turbo benzina da 280 cv equipaggiata con cambio a automatico a 8 rapporti e trazione integrale Q4. Guarda il nostro video live. 

COM'E' Dopo la Giulia anche il SUV di Alfa si fregia della storica sigla Ti, riservata a versioni piuttosto ricche e sportive. Nella caratterizzazione estetica spiccano fanali posteriori bruniti e tanti dettagli a effetto fibra di carbonio, come la "V" del trilobo frontale e le calotte degli specchietti retrovisori. Virano sui toni del nero altri contenuti come i nuovi cerchi in lega da 20" abbinati a pinze freno gialle, le cornici dei finestrini (in nero lucido) così come i terminali di scarico. Bruniti anche i loghi "Stelvio" e "Q4", per un allestimento che si completa con vetri privacy di serie.

PROSSIMAMENTE L'Alfa Romeo Stelvio Ti dovrebbe arrivare nelle concessionarie tra maggio e giugno. FCA non ne ha ancora comunicato il prezzo, che dovrebbe collocarsi nella fascia alta di questa specifica versione del SUV, che con il turbo benzina da 280 cv va dai 55.000 ai 60.000 euro a seconda dell'allestimento.


TAGS: alfa romeo ginevra 2019 alfa romeo stelvio ti novità alfa romeo 2019