MESSAGE TO THE WORLD Il dieselgate? Acqua passata. Volkswagen crede nel gasolio, ci crede al punto tale da far ingoiare a Touareg un 8 cilindri diesel da 4 litri di cilindrata. Touareg V8 TDI è il nuovo comandante in capo: 421 cv, 900 Nm di coppia già alla soglia di 1.000 giri/minuto. Nessun'altra Volkswagen è tanto potente, non c'è Golf R che tenga. Inquinamento? Ma se c'è l'omologazione Euro 6d-temp... Al Salone di Ginevra 2019, da Wolfsburg un messaggio chiaro e tondo: non ci pieghiamo alle minacce, il diesel è pulito, è efficiente, è divertente. Il diesel ha un futuro. Guarda il nostro video live dal Salone. 

HIGH-PERFORMANCE DIESEL In vendita a partire da maggio 2019, new Volkswagen Touareg 4.0 V8 TDI raggiunge di diritto il club dei Suv ad alte prestazioni. Accelerazione 0-100 km/h in 4,9 secondi, velocità massima autolimitata a 250 km/h. La riconosci dal di fuori per i cerchi in lega da 19 pollici Tirano e dal discreto badge V8, ma è sottopelle che la super-Touareg si separa dalla compagnia, adottando di serie le sospensioni pneumatiche "4 Corner". Senza contare l'equipaggiamento di sistemi elettronici di assistenza alla guida, dalla visione notturna allo sterzo integrale attivo, passando per l'assistenza alla marcia in coda e in cantiere. Per un tasso di guida autonoma che fino a 60 km/h può dirsi di livello elevato. Ma quale autonomous driving: Touareg V8 è tutto da guidare.


TAGS: ginevra 2019 volkswagen ginevra 2019 volkswagen touareg V8 TDI