Autore:
Marco Rocca
E CHI SE L'ASPETTAVA Tra le novità più attese del Salone di Ginevra di marzo, c'era Renault con la sua nuova Twingo. La Renault Twingo 2019 si aggiorna in tanti piccoli dettagli sia estetici, sia funzionali. Nuovo il design del frontale e quello del posteriore e nuove le dotazioni tecnologiche tra cui l'Easy Connect, ma andiamo per gradi. Eccola in video direttamente dal Salone di Ginevra 2019. 
 
POCKET COFEE Le misure rimangono quelle tascabili della versione precedente: 3 metri 61 cm di lunghezza per 1 metro e 64 cm di larghezza per 1 metro e 50 di altezza e con un passo bello disteso di 2 metri e 50 cm a tutto vantaggio dell'abitabilità. Stesso discorso per il bagagliaio che riconferma 219 litri in cofigurazione standard e 980 litri a sedili reclinati. Fatte queste doverose premesse, passiamo al modifiche della Twingo MY 2019. 
 
 
NUOVO FRONTALE Sono scomparsi quei simpatici fari a Led circolari annegati nel paraurti anteriore che rendevano riconoscibilissima la Twingo dallo specchietto retrovisore. Ora il nuovo frontale è più levigato, con la calandra che fa tutt'uno con i fari con tecnologia Led per luci diurne e indicatori di direzione. Piccoli aggiornamenti anche a poppa dove fanno capolino fanali a forma di C e un'inedita maniglia per l'apertura del portellone più comoda da azionare. Piccola curiosità, l'assetto è stato ribassato di 10 mm contribuendo a migliorare l'aerodinamica, a tutto vantaggio dell'efficienza nei consumi. Speriamo solo che sulle buche non ci sia troppo da ballare.. ...
 
 
IN ABITACOLO E dentro? Le modifiche si contano sulle dita di una mano. Sono arrivati nuovi scompartimenti, come il portadocumenti lato passeggero, ora dotato di sportello su tutte le versioni e il pozzetto centrale all'interno del quale è ora possibile collegare lo smartphone a una delle due prese USB sotto il climatizzatore. Parlavano del sistema Easy Link in apertura.  
Disponibile sugli allestimenti più ricchi prevede lo schermo touch da 7 pollici e la compatibilità con Android Auto e Apple CarPlay. C'è anche Il navigatore con mappe firmate TomTom connesso al database Google Places e può essere aggiornato over-the-air. Volendo c'è anche la App che permette di visualizzare diversi parametri dell'auto dallo smartphone. 
 
QUI MOTORI La gamma motori prevede solo propulsori a benzina 3 cilindri tutti omologati Euro 6D-Temp. Si attacca con un 998cc aspirato declinato nelle potenze di 65 e 75 cv, ma se dovesse servire più brio è vivamente consigliato l'898cc turbo TCe da 90 cv a 5.500 giri/min e 135 Nm che volendo può essere abbinato al cambio automatico EDC a doppia frizione, vivamente consigliato anche lui. Non tarderà ad arrivare anche la versione bi-fuel GPL
 
NUOVE TINTE La nuova Renault Twingo 2019 porta in dote otto nuove colorazioni a cominciare dal Mango Yellow che vedete in foto e che fa tanto taxy newyorkese. Si aggiungono anche Starry Black, Flame Red, Lunar Grey, Crystal White, Pistachio Green, Pale Blue e Quartz White. A scelta i Colour Pack per personalizzare la carrozzeria e nuovi cerchi di lega da 16 pollici. 
 
 
 

TAGS: renault salone di ginevra 2019 ginevra 2019 renault twingo 2019