Autore:
Marco Congiu

ULTIMA DELLA SERIE Dopo aver visto da vicino la nuova Passat per il mercato cinese e la Passat destinata agli USA, debutta anche per l'Europa il restyling della Volkswagen Passat. Vera e propria best seller di famiglia dopo la Golf, la Passat 2019 si presenta sotto una nuova luce con sapienti tocchi stilistici ed allestimenti più tecnologici, oltre a motorizzazioni green con emissioni inferiori.

ARIE DA GRANDE La VW Passat attinge a piene mani per il frontale dall'ammiraglia Arteon, grazie a listelli cromati a sviluppo orizzontale che idealmente collegano la fanaleria a LED. Berlina e station wagon offrono una piacevole impronta visiva, rivelando forme come da tradizione ben proporzionate e immediatamente riconoscibili.

IPERCONNESSA Una novità da sottolineare della Passat 2019 risiede negli interni: oltre ad un piacevole refresh stilistico, spiccano al centro della plancia display da 6,5”, 8” e 9,2” per la versione top di gamma, capaci di offrire connessione continua ad internet radio ed indicazioni di traffico in real time. Grazie ad evoluti sistemi di assistenza alla guida, la Passat è capace di guidarsi in quasi totale autonomia in autostrada sino ai 210 km/h: non mancano lane assist, trailer assist, park assist, emergency steering assist e predictive cruise control.

PULITA Tutti i motori della Passat 2019 montano filtri antiparticolato per abbattere le emissioni. Nello specifico, abbiamo tre unità a benzina TSI da 150, 190 e 272 CV a cui si affiancano altrettante vesioni a gasolio da 120, 190 e 240 CV. Particolare attenzione merita una settima motorizzazione, il Diesel TDI da 2.0 litri e 150 CV al quale viene aggiunto il suffisso EVO, il quale va ad abbattere di 10 g/km la CO2 emessa. Update tecnologici anche per la Passat GTE, quella ibrida plug-in, la cui autonomia nella sola modalità elettrica tocca i 55 km secondo le nuove normative WLTP.

ADDIO ALLE ARMI Una chicca storica va accennata: nel 2023 terminerà la produzione di Passat nella sede storica di Emden, per trasferirsi sulla linea di montaggio Skoda di Kvasiny. Non sono ancora noti i prezzi per l'Italia, ma sappiamo che le consegne inizieranno in agosto, con gli ordini aperti dal mese di maggio.  


TAGS: volkswagen passat volkswagen passat