Autore:
Giulia Fermani

GINEVRA 2019 A differenza di Hyundai, che ha disertato il Salone di Ginevra perché "In cerca di più moderne e innovative strategie di lancio di nuovi modelli, che non la partecipazione al Geneva Motor Show", l'altra metà del gruppo coreano si è presentata in forze alla kermesse elvetica. Al fianco della crossover urbana Xceed Kia al Salone di Ginevra 2019 ha deciso di schierare sul palco anche una nuova concept a propulsione elettricail restyling di Kia Niro, Hybrid (ibrida full) e Niro PHEV (ibrida plug-in), e l'elettrica e-Soul. Del futuro elettrico di Kia ci parla Giuseppe Mazzara, Direttore Marketing & P.R. Kia Motors Italia.

KIA XCEED L'anti T-Roc, a metà strada tra Stonic e Sportage, Kia Xceed mostra una linea di cintura alta, un terzo montante piuttosto inclinato e un lato-B che ha un che di coupé. All'interno ci aspettiamo di trovare una strumentazione digitale da 12,3 pollici e un nuovo schermo per l'infotainment da 10,25 pollici ed è probabile venga proposta solo con trazione anteriore e non in versione 4x4. Lato motori dovrebbe offrire i già noti turbodiesel da 1.6 litri e 115 CV, il mille turbo tre cilindri benzina da 120 CV e il benzina da 1.4 litri e 140 CV abbinati a un cambio manuale a sei marce o all'automatico doppia frizione a sette rapporti.

KIA ELETTRICA A Ginevra 2019 Kia porta anche una concept elettrica ancora senza nome ma nata nel Centro Stile Kia di Francoforte. Poco sappiamo ma dalla foto possiamo notare come l'appariscente tiger nose, disegnato da luci a LED, domini il frontale di quest'auto. Una firma luminosa (e stilistica) inconfondibile applicata a una carrozzeria tutta muscoli, che suggerirebbe il debutto di un prototipo in formato GT.


TAGS: kia salone di ginevra 2019 ginevra 2019 kia ginevra 2019 kia xceed kia salone di ginevra 2019 novità kia salone di ginevra 2019 novità kia ginevra 2019