Autore:
Lorenzo Centenari

SUV FACTOR Se un prodotto tira, meglio abbondare che non centellinare. Il concetto di crossover spopola, ecco allora che Mazda attizza il fuoco con altra legna, e di prima qualità. Al Salone di Ginevra 2019, un nuovo Suv compatto completerà la gamma a guida alta della Casa di Hiroshima. Poco o nulla si sa ancora del fratello di CX-3 e CX-5, nemmeno in termini di dimensioni: escluso che si collochi sopra CX-5, quale il rapporto con CX-3? Più lungo o più corto dei suoi 4 metri e 28? Dal teaser ufficiale si scorge il posteriore, ma in mancanza di altri riferimenti è prematuro sbilanciarsi. 

FOTOMODELLO Lo stile attinge dalle forme di nuova Mazda 3, percorrendo quindi lo squisito Kodo Design di ultima generazione. Dall'immagine in penombra, apprendiamo tuttavia giusto proporzioni armoniche da Suv compatto ultima moda e fari posteriori a sviluppo orizzontale con motivo circolare a Led. Dal Giappone anticipano inoltre come il nuovo sport utility sia progettato per ospitare in pancia propulsori sia a gasolio, sia a benzina con tecnologia Skyactiv X dall'accensione per compressione (formula SPCCI, acronimo per Spark Plug Controlled Compression Ignition). Stay tuned per nuove rivelazioni.


TAGS: mazda mazda skyactiv-x ginevra 2019 mazda suv compatto mazda ginevra 2019