Salone di Ginevra 2019 | interviste

Salone di Ginevra 2019, le novità allo stand Bmw


Avatar di Giulia Fermani , il 06/03/19

2 anni fa - Arriva l'ibrido plug-in con 80 km di autonomia: ce ne parla Sergio Solero

A Ginevra 2019 arriva l'ibrido plug-in con 80 km di autonomia. Ci racconta tutto Sergio Solero, Presidente e Amministratore Delegato BMW

Benvenuto nello Speciale GINEVRA 2019, composto da 100 articoli. Seleziona gli articoli di tuo interesse cliccando il sommario GINEVRA 2019 qui sopra, oppure scorri a fondo pagina la panoramica illustrata dell'intero speciale!

GINEVRA 2019 Eccoci arriva all'edizione numero 89 (7-17 marzo 2019) del Salone di Ginevra. Come per le passate edizioni, anche l’appuntamento del 2019 rappresenta la totalità (o quasi) del mercato auto, almeno quello europeo. Tra queste c'è Bmw, che concentra i propri sforzi sulla nuova Serie 3 Touring e sul restyling della Serie 7, proposta anche nella variante ibrida. Ci racconta tutto Sergio Solero, Presidente e Amministratore Delegato BMW. 

VEDI ANCHE



 NOVITA' BMW: SERIE 3 E SERIE 7 La station wagon di Monaco di Baviera Serie 3 Touring 2019 si prepara a calcare la scena al Salone di Ginevra 2019. La nuova generazione porta con sé tutte le feature tecnologiche garantite dal progetto G20, a cominciare dall'assistente vocale passando per i molteplici ADAS che avvicinano l'auto ad i più elevati standard di guida autonoma e semiassistita. Risponde all'appello di Ginevra 2019 anche la berlinona di rappresentanza bavarese Bmw Serie 7. Proposta ancora ancora nella doppia versione standard (lunga 5,12 metri) e a passo lungo (5,26 metri), con il restyling porta aggiornamenti su tutti i fronti, dallo stile alla guida semiautonoma.   


Pubblicato da Giulia Fermani, 06/03/2019
Gallery
ginevra 2019
Logo MotorBox