Autore:
Lorenzo Centenari

T-ROC DA SPARO Se ne rumoreggiava da mesi, è stata clandestinamente anche sorpresa in carne ed ossa. Ora, dopo il teaser ufficiale sappiamo che la Volkswagen T-Roc accoglierà in gamma un'edizione ad alte prestazioni. E col marchio GTI che per ragioni di marketing è circoscritto alle compatte di famiglia, alla versione high performance del proprio crossover urbano mamma Volkswagen impartisce come nome di battesimo quello di T-Roc R. Solo una letterina in più, ma una letterina che la dice lunga.  Eccola in video dal Salone di Ginevra 2019. 

GOLF R STYLE La Volkswagen T-Roc R adotterà il medesimo motore della sorella a guida bassa Miss Golf R (oltre che di Cupra Ateca). Sotto il cofano del B-Suv di Wolfsburg, il sensazionale 2.0 turbo benzina da 300 cv di potenza e 410 Nm di coppia che equipaggia proprio il top di gamma di Golf 7 che permette a un Suv lungo 423 cm di scattare da 0 a 100 km/h in 4,9 secondi per raggiungere una velocità massima di 250 km/h. Presente la trazione integrale 4Motion e il cambio DSG 7 rapporti. Senza contare che la Volkswagen T-Roc sarà dotata di una specifica calibrazione per mantenere sportività e elevata altezza da terra in sintonia. 

UNDERSTATEMENT Quanto all'aspetto, la Volkswagen T-Roc R conserverà (come da ricetta della Casa) un profilo abbastanza discreto. A distinguere l'abitacolo dalla T-Roc "vulgaris" ci sono i sedili anteriori con i fianchetti pronunciati, la pedaliera in stile racing e il fascione blu nella plancia (che riprenderà sempre il colore della carrozzeria scelto). Mentre al di fuori fanno bella mostra di sè i quattro terminali di scarico Akrapovic (peculiarità primaria anche di Golf R) e un set di cerchi di diametro maggiore (sono disponibili i 18 pollici o a richiesta i 19 pollici). Dulcis in fundo, per i puristi della guida sportivà ci sarà anche una modalità di guida Race, selezionabile attraverso un manettino posto nella plancia, fra i sedili anteriori. 

I PREZZI In Italia la Volkswagen T-Roc R costerà circa 50.000 euro, con il prezzo maggiorato di altri 720 euro di tasse all’anno per il superbollo. Volkswagen però ha intenzione di lanciare sul mercato nuovi motori per la sua T-Roc R e sono già in lavorazione propulsori ibridi e full electric, tutti dotati della trazione integrale e dal un piglio sportivo, questi arriveranno entro fine 2020.


TAGS: volkswagen suv foto spia volkswagen t-roc volkswagen t-roc r