Pubblicato il 07/11/2018 ore 19:14

MODERN CLASSIC Dal più antico marchio motociclistico al mondo (fra quelli, almeno, ancora in attività), ecco un prodotto (anzi una coppia) dal fascino vintage, ma dai contenuti in tutto e per tutto contemporanei. A Eicma 2018 il brand con base in India mostra al pubblico europeo nuova Interceptor INT 650, roadster di impostazione classica (sorella di Continental GT 650) che sul nostro mercato debutta a gennaio 2019. Impazienti di fare conoscenza? Ecco a voi una video-anteprima.

CALIFORNIA DREAMIN' Nuova Interceptor INT 650 richiama le bicilindriche Royal Enfield degli anni '60: serbatoio a goccia con tradizionali incavi sulle ginocchia, una comoda doppia imbottitura trapuntata, infine un manubrio ampio e rinforzato che in effetti ricorda lo stile scrambler della California di quei tempi. La posizione di guida è quanto di più comodo e naturale: l'Interceptor si presta a vari contesti, dalle strade tutte curve alla giungla metropolitana.

LOW COST ROADSTER Driver di acquisto di Royal Enfield Interceptor INT 650 (oltre al prezzo, che parte da 6.200 euro) è la combinazione speciale di un telaio agile (sviluppato presso il centro tecnologico UK del marchio, in collaborazione con il leggendario costruttore di telai sportivi per motocicli Harris Performance) e un bicilindrico parallelo da 650 cc raffreddato ad aria. Semplice, ma non per questo monotono: con 47 cavalli di potenza, di sfizi ve ne potrete togliere.


TAGS: royal enfield eicma 2018 eicma 2018 royal enfield royal enfield interceptor 650