Eicma 2018 novità MV Agusta 2019: Brutale 1000 e Superveloce 800
EICMA 2018

MV Agusta a Eicma 2018: c'è la sorpresa Superveloce


Avatar di Danilo Chissalé , il 08/11/18

2 anni fa - Sul palco spunta la Brutale 1000 serie oro, F4 Claudio e una concept

Sul palco spunta la Brutale 1000 serie oro, F4 Claudio e una inedita concept insieme alla F2 di Stefano Manzi

Benvenuto nello Speciale EICMA 2018, composto da 100 articoli. Seleziona gli articoli di tuo interesse cliccando il sommario EICMA 2018 qui sopra, oppure scorri a fondo pagina la panoramica illustrata dell'intero speciale!

NEWS DA SCHIRANNA Per la Casa Varesina è tempo di novità in vista di Eicma 2018. La portata principale è la nuova Brutale 1000 Serie Oro, di “contorno” la specialissima F4 Claudio, una concept bike e la MV F2 che prenderà parte al Campionato del Mondo Moto2 2019. Non mancheranno ovviamente le versioni speciali, questa volta è il turno della Dragster RR America.

LE STRADALI Parlando di moto acquistabili al concessionario senza dubbio la Brutale sarà la più osservata dagli appassionati che oltre che sognarla potranno anche acquistarla. Il nuovo motore 1.000 cc potrebbe fare da base di partenza per ulteriori modelli futuri, magari proprio sulla concept bike che in futuro potrà declinare in erede della F4 Claudio, anch’essa in mostra allo stand MV Agusta. Come spesso accade dalle parti di Schiranna Eicma è sinonimo di edizioni speciali, quest’anno toccherà alla Dragster RR vestirsi a stelle e strisce.

VEDI ANCHE



SUPERSORPRESA La grande sorpresa è una concept: la bellissima MV Agusta Superveloce 800. Secondo le previsioni della Casa, verso la fine del 2019 sarà una moto fatta e finita, speriamo molto simile a come si presenta al salone milanese: Cupolino di impostazione anni Settanta (la colorazione gialla del plexiglass, il vetro a protezione anche del gruppo ottico, un pregiato elemento poliellissoidale full LED bi-funzione), luce di posizione a LED integrata nel supporto strumentazione, codino sfuggente e leggero che consente lo switch da monoposto a biposto, il gruppo ottico posteriore a LED (ovviamente) di forma circolare a LED. Ciclistica e impianto frenante sono di derivazione MV Agusta F3 800, idem il motore (il 3 cilindri MV da 798 cc).

LA RACING Di dominio pubblico è il ritorno di MV Agusta nel Motomondiale. La casa italiana schiererà Stefano Manzi, protagonista del famigerato alterco con Romano Fenati, in sella alla F2 spinta dal motore a tre cilindri Triumph incastonato, però, in un telaio made in MV. La moto protagonista sarà sotto i riflettori dello stand al fianco delle sorelle stradali, pronta a farsi ammirare dai fan del marchio e non solo.


Pubblicato da Danilo Chissalè, 08/11/2018
Gallery
eicma 2018
Logo MotorBox