MV Agusta: presentata l'edizione speciale della Dragster 800 RR Pirelli
Novità moto

MV Agusta Dragster 800 RR Pirelli Design: ecco come è


Avatar di Danilo Chissalé , il 24/09/18

3 anni fa - MV Agusta: presentata l'edizione speciale della Dragster 800 RR Pirelli

Presentata in anteprima mondiale la Dragster 800 RR in tiratura limitata con dettagli in gomma sviluppati da Pirelli Design

ANCORA INSIEME MV Agusta e Pirelli, marchi storici del Made in Italy, uniscono ancora una volta le forze dando vita ad una Dragster 800 RR davvero speciale. L’ultima creazione, rigorosamente a tiratura limitata, si chiama Dragster 800 RR Pirelli ed è sviluppata in collaborazione con il reparto Pirelli Design. Il debutto ufficiale è avvenuto lo scorso sabato a Monte Carlo in occasione dell’apertura del P Zero Word.

LA SOLITA DRAGSTER A livello meccanico non ci sono novità, sotto le grafiche inedite si cela la ben nota streetfighter di Schiranna: motore 3 cilindri 798 cc in grado di sprigionare 140 cv e 86 Nm di coppia, forcella regolabile Marzocchi, mono ammortizzatore Sachs, forcellone monobraccio, freni ben dimensionati marchiati Brembo e pneumatici Pirelli che, in questa particolare serie limitata sono i Diablo Supercorsa SP: 120/70 ZR17 anteriore e 200/55 ZR17 posteriore con cerchio da 6”.

VEDI ANCHE



DETTAGLI PIRELLI DESIGN Se la meccanica è rimasta invariata, a cambiare, come spesso accade alle moto sviluppate dal Centro Ricerche Castiglioni, sono finiture e livree. Come si evince chiaramente dal nome questa volta i partner del progetto sono i designer di Pirelli Design che hanno messo a punto degli accessori ad hoc per la Dragster 800 RR. Le combinazioni cromatiche della serie speciale sono due: la prima richiama i colori sociali di Pirelli combinando il giallo delle grafiche con il nero della carrozzeria della moto, la seconda abbina elegantemente il blu e il bianco. Entrambe sono accessoriate con componenti in gomma, formulata appositamente dai tecnici del dipartimento Ricerca e Sviluppo Pirelli per assicurare una superiore resistenza ai graffi e agli sfregamenti, oltre che agli agenti atmosferici e chimici; sono realizzati in questo materiale il para serbatoio e il cupolino, due dei componenti più soggetti a graffi e scalfitture.

IL TOCCO CRC A rendere ancora più esclusiva questa creazione concorre la sella realizzata ad hoc dal Centro Ricerche Castiglioni: si distingue per la doppia texture con cuciture in contrasto e per il “flash” distintivo del Diablo ricamato ad impreziosire il codino firmato Pirelli Design. Particolarmente ricercata anche la finitura dei terminali del silenziatore di scarico, ottenuta attraverso l’applicazione di una speciale vernice a base ceramica, resistente alle altissime temperature.


Pubblicato da Danilo Chissalè, 24/09/2018
Gallery
Vedi anche
Logo MotorBox