Autore:
Danilo Chissalè

TERZO CAPITOLO La partnership tra il quattro volte campione del mondo di F1 Lewis Hamilton e MV Agusta continua, scrivendo il terzo capitolo della loro storia. Dopo il successo ottenuto prima dalla Dragster RR LH44 e poi dalla F4 LH44, MV Agusta e Lewis Hamilton tornano a lavorare insieme e creano un nuovo modello, contraddistinto come i precedenti dalla sigla del pilota inglese e da tante soluzioni tecniche ed estetiche dedicate.

ABITO PREGIATO La protagonista del terzo capitolo è la rinnovata Brutale 800 RR, ora Euro 4 e con migliorie nel campo dell’elettronica. Come per le due precedenti interpretazioni su base Dragster e F4, anche la Brutale 800 RR LH44 è l’esito di un processo creativo basato sul confronto diretto, senza intermediari, tra Lewis Hamilton e CRC. La LH 44 si contraddistingue per il design dedicato: la combinazione rosso/bianco/nero scelta per la livrea mette in risalto le linee potenti e muscolose della moto, le tante parti in fibra di carbonio ed ergal, i cerchi specifici con canale maggiorato e la sella realizzata con materiali pregiati griffati con il logo del pilota britannico.

BASE DI PARTENZA Il binomio Brutale Hamilton sembra funzionare come quello cacio e pepe, mi spiego meglio: il carattere deciso ed esuberante rispecchia a pieno l’indole effervescente del Campione del Mondo in carica. Carattere fornito dal motore 3 cilindri da 798 cc in grado di erogare 140 CV per 87 Nm di coppia. Ma si sa, la potenza è nulla senza controllo, e allora via libera a: traction control, ride by wire, quickshifter e tutte le diavolerie elettroniche del caso. Lo scheletro della Brutale 800 RR è un traliccio di acciaio al quale sono fissati la forcella Marzocchi da 43mm e il mono ammortizzatore Sachs, entrambi completamente regolabili. Il reparto freni è affidato alla Brembo, mentre l’ABS è studiato da Bosch.

LIMITATA Tanta esclusività è però riservata solamente a 144 esemplari, a sottolineare la preziosità di questa creazione. Sul cupolino in carbonio è stampigliato il numero caratteristico dell’esemplare, mentre il certificato di autenticità ne attesta l’origine.

 


TAGS: mv agusta brutale mv agusta moto mv agusta brutale 800 rr mv agusta brutale 800 rr prestazioni mv agusta brutale 800 rr prezzo mv agusta brutale 800 rr scheda tecnica mv agusta brutale 800 rr lewis hamilton brutale hamilton mv brutale 800 rr lewis hamilton