Autore:
Danilo Chissalè

NUOVE STRADE A Eicma 2018 ha fatto il suo debutto al grande pubblico la Harley Davidson Livewire, prima moto elettrica del marchio del Bar&Shield. La neo nata è solo la prima di una serie di moto elettriche che riempieranno i listini di Harley Davidson che vuole diventare il marchio di riferimento per la mobilità elettrica a due ruote in brevissimo tempo.

ELETTRICA PREMIUM La Livewire arriva a Eicma 2018 matura dopo anni di incessante sviluppo. Il concept ha viaggiato per il mondo, è stato testato da esperti giornalisti del settore, tester ma soprattutto dagli harleisti incalliti, rimasti piacevolmente soddisfatti dalle caratteristiche della nuova moto elettrica. E come dargli torto? La LiveWire ha componentistica premium praticamente in ogni settore: dalla ciclistica al motore elettrico che, stando a quanto ci è stato riportato, è in grado di fornire prestazioni di rilievo. Non vediamo l'ora di provarla, nel frattempo guardate il video nella gallery in cui Giacomo Marzoli, Responsabile Marketing Harley Davidson ci spiega la filosofia della Livewire e non solo.

 


TAGS: eicma 2018 harley davidson livewire eicma 2018 harley davidson harley davidson livewire 2019