Autore:
Luca Cereda

SI', VIAGGIARE Le tre ruote? Perfette per il commuting e le insidie delle strade di città. Ma non solo. Con la Niken, Yamaha ha alzato l'asticella nella guida presentando la prima moto a tre ruote. Una sport tourer che ora amplia gli orizzonti con questa versione pensata per il turismo a lunga distanza, presentata in anteprima a Eicma 2018: Yamaha Niken GT. Guarda il video live da Eicma 2018. 

COSA HA IN PIU' Le novità stanno nell'allestimento. Con un parabrezza alto, Niken GT è più protettiva. E' più capiente, grazie a borse laterali semirigide da 25 litri. Ed è più ospitale, con la sella comfort e la base del portapacchi che incorpora i maniglioni per il passeggero.

COLORI PERSONALI La direzione è un passo alpino? Siete serviti dalle manopole riscaldate e da una strumentazione che tiene sotto controllo la temperatura. C'è anche una presa ausiliaria da 12 volt per la ricarica dello smartphone e il cavalletto centrale, nel pacchetto della Yamaha Niken GT. Caratterizzata, oltretutto, da due livree esclusive: Nimbus Grey, con steli forcella neri, e Phantom Blue, con steli forcella color oro.

STESSO CUORE Quanto a motore e ciclistica, nulla è cambiato. A spingere c'è un tre cilindri da 847 cc, raffreddato a liquido, davanti una doppia forcella a steli rovesciati e le sospensioni posteriori sono completamente regolabili. In arrivo presso la rete dei concessionari Yamaha a partire dal 2019, la Niken GT avrà un prezzo maggiorato rispetto alla Niken liscia. Nell'ordine, forse, dei 1500 euro.   


TAGS: yamaha eicma 2018 eicma 2018 yamaha yamaha niken gt