Autore:
Luca Cereda

NUOVE PROPOSTE Un anno dopo il debutto a Eicma, il maxiscooter di Sym diventa realtà. Il Maxsym TL si svela a Milano nella sua veste definitiva per poi inserirsi tra le novità scooter in arrivo in concessionaria nel 2019. Eccolo nel nostro video live da Eicma 2018!

SEMPLIFICATO Dal concept al modello di serie, i cambiamenti non mancano. Nella fanaleria, ad esempio (personalmente preferisco la firma luminosa di serie a quella del prototipo), nella strumentazione e nel look del Maxsym TL, che nella veste da catena di montaggio va a perdere qualche orpello tipico delle show-bike.

STESSO CUORE Confermate, invece, le linee atletiche e filanti di questo nuovo scooter sportivo. Al pari del design tutto spigoli e, come da nome, il motore: il bicilindrico parallelo da 465 cc taiwanese, che sul Maxsym LT1 (il prototipo) poteva contare su 40 cv.

OCCHIO AL PREZZO Il Maxsym TL non punta a fare diretta concorrenza a mostri sacri come il T-Max né a new entry dello stesso segmento come il Kymco AK 550. Il prezzo del maxiscooter Sym sarà nettamente più basso e, a detta della casa, permetterà di accedere a una motorizzazione bicilindrica a un prezzo competitivo sul mercato anche con i 400 cc monocilindrici di riferimento. Secondo quanto comunicato a Eicma, costerà circa 7.500 euro. I primi esemplari - in consegna a maggio/giugno - aggiungeranno un forte sconto.


TAGS: eicma 2018 eicma 2018 sym