Pubblicato il 05/11/2018 ore 11:40

VOLA IN SUPERBIKE Anche quest’anno tra le più desiderate c'è lei: la Ducati Panigale V4, che a Eicma 2018 arriva in versione R, quella studiata per poter competere nel Mondiale Superbike. La Panigale V4R è profondamente diversa rispetto alla sorella V4S, si differenzia infatti nell’aspetto e nella sostanza. Scopriamo insieme cosa cambia in questo video live da Eicma 2018.

METTE LE ALI! E non stiamo parlando della reclame pubblicitaria di un noto energy drink, la Panigale V4R 2019 sfoggia un bel paio di appendici aerodinamiche mutuate, nientepopodimenoche dalla Desmosedici 2016 di Andrea Dovizioso. Le “ali” in carbonio consentono di sviluppare una forza di 30 kg sull’anteriore che migliora la stabilità della moto in accelerazione e in frenata. Le modifiche estetiche non si fermano certo alle ali, la carenatura della nuova R è più abbondante rispetto a quella standard, per fornire maggior riparo al pilota, e si caratterizza per le branchie che migliorano la dissipazione del calore proveniente dal motore.

panigale v4r 2019

PICCOLO MA POTENTE Il 1.100 cc V4 della Panigale V4 ha valori strabilianti per potenza e coppia erogate, il nuovo motore Desmosedici Stradale R diminuisce nel volume (998 cc) ma cresce ancora nella potenza massima erogata: 221 cv in configurazione stradale, 234 cv in configurazione racing caratterizzata dall’impianto di scarico Akrapovic. Il tutto avviene a regimi quasi da sportiva 600 cc, il limitatore interviene infatti a 16.500 giri/min.

DA GARA Il reparto ciclistico rimane pressoché invariato: confermato il motore portante, l’impianto frenante Brembo con pinze anteriori radiali Stylema e le sospensioni Ohlins che, a differenza della Panigale V4 base sono pressurizzate proprio come quelle che si usano in MotoGP. Da gara anche gli aggiornamenti all’elettronica già raffinata del modello da cui deriva: sulla R arrivano accessori da track Day come il pit limiter e il cronometro con riconoscimento del circuito tramite GPS. Il prezzo per portare a casa la Panigale V4R 2019 è di 39.900 euro… tanti se pensassimo alla Panigale V4R come una moto, non troppi se consideriamo che questa sarà molto simile alle Ducati schierate dal Team Ufficiale per tentare l’assalto alla corona iridata.


TAGS: eicma 2018 eicma 2018 ducati novità ducati eicma 2018