Autore:
Marco Congiu

EVOLUTA Eicma 2018 si avvicina a grandi falcate e, come da tradizione, la kermesse milanese si appresta ad ospitare decide di novità assolute, dalle sportive agli scooter, passando per naked e café racer, senza dimenticare le gran turismo e le maxienduro. Così come il mondo dell'auto, anche le moto si stanno indirizzando verso l'elettrificazione ed Energica, da questo punto di vista, ha tracciato una strada ben precisa nella storia recente, proponendo moto altoprestazionali ecofriendly. In quest'ottica rientra la Bolid-E, ultimo prodotto della casa italiana presentato al Samsung District di Milano.

CONNESSA L'Energica Bolid-E è molto di più di una semplice moto elettrica. Si tratta di uno studio realizzato in collaborazione con Samsung per dare vita al progetto Smart Ride: la volontà comune è di rendere possibile l'impossibile, creando un prodotto all'avanguardia. La base estetica e meccanica è derivata dalla Eva EsseEsse9, eletta da poco Best Electric Bike of the Year 2018, andando ad aggiungere molteplici feature innovative. Attraverso appositi sensori, smartphone, smartwatch e moto comunicano tramite sensori NFC e Bluetooth. Due Samsung Galaxy A3 hanno la funzione di Head-Up Display, riprendendo e analizzando tramite le fotocamere ostacoli e oggetti pericolosi durante il viaggio. Vengono riportati sullo smartwatch anche dettagli come il consumo medio e la carica residua della batteria, oltre alla posizione della moto grazie al GPS appositamente installato.

PARLANO I GENITORI «In Samsung siamo consapevoli che l’innovazione può giocare un ruolo fondamentale perché permette di realizzare progetti rivoluzionari che hanno un impatto diretto sulla vita di tutti i giorni. Proprio per questo motivo il nostro impegno è continuare a esplorare nuovi settori che ci permettano di trasformare idee in progetti reali grazie alla tecnologia» spiega Francesco Cordani, Head of Marcom di Samsung Electronics Italia. «Con l’obiettivo di sviluppare una soluzione di elevata rilevanza e qualità abbiamo voluto collaborare con un brand di valore nel mondo delle due ruote come Energica, che grazie alla sua esperienza e alla propensione all’innovazione rappresenta un partner di eccellenza per iniziare questo percorso con la realizzazione del progetto Smart Ride»«Siamo orgogliosi di affiancare un punto di riferimento mondiale come Samsung nel progetto Smart Ride», sottolinea Livia Cevolini, CEO Energica Motor Company S.p.A., «La nostra idea di impresa è radicata nella ben nota Motor Valley Italiana: i motori e l’innovazione sono sempre stati nel nostro DNA. Nel corso di questi anni abbiamo interpretato le necessità del mercato andando ad anticipare prodotti e soluzioni uniche al mondo. Siamo andati oltre allo status quo che la tecnologia attuale offriva, creando un nuovo know how. Creando Innovazione. Mi auguro che le vision Energica e Samsung connesse in questo nuovo progetto Smart Ride possano essere un’ispirazione per lo sviluppo della mobilità elettrica in Italia e oltre confine».


TAGS: eicma 2018 energica energica eicma 2018 energica bolid-e