Autore:
Lorenzo Centenari

ZITTA, ZITTA La moto elettrica avanza, a piccoli e silenziosi passettini. La moto elettrica possiede tra l'altro proprio in Italia una nicchia di competenti sostenitori, gente che a sua volta non si perde in chiacchiere, e di giorno in giorno plasma il proprio sogno a zero emissioni. A EICMA 2017, l'azienda modenese Energica si presenta con la propria Eva SS9, ultima evoluzione del suo gioiellino a due ruote e ad alimentazione a batteria.

SULLA STRADA GIUSTA La Energica Eva SS9 deve il proprio nome alla Via Emilia, vale a dire all'arteria romana che attraversa la città di Modena. SS9 sta infatti per Strada Statale 9. Onomastica a parte, la SS9 si differenzia dalla sorella standard essenzialmente per la sella più bassa e il manubrio più alto, elementi che favoriscono il comfort di marcia e la facilità di guida, anche da parte di rider meno esperti.

Lì sotto, ovviamente, un motore elettrico da 109 cavalli di potenza e 180 Nm di coppia istantanea. Valori più che sufficienti ad accreditare la Eva SS9 di prestazioni sportive. A EICMA, Energica annuncia inoltre che l'intera gamma sarà d'ora in avanti equipaggiata di serie di sistema di ricarica rapida da 20 kW, oltre che di mappatura Sport, fino ad oggi opzionale. Per saperne di più guarda il nostro video live da Eicma 2017.


TAGS: moto elettrica eicma 2017 nuovi modelli eicma 2017 energica energica eicma 2017