Autore:
Marco Congiu

OCCHIO AI GIOVANI Con la BN125, Benelli punta forte sui giovani ad Eicma 2017. Al Salone del Ciclo e Motociclo, la casa di Pesaro porta una raffica di novità, tra le quali spicca forte questa naked. Il telaio è il tradizionale traliccio in tubi di acciaio, davanti spiccano il monofaro ed un aggressivo parafango. Di rimando, dietro il codino è ben plasmato e delineato, mentre i cerchi sono in lega di alluminio, con misura da 17”.

MOTORE A spingere la Benelli BN125 ci pensa un motore monocilindrico da 125 cm3, capace di una potenza di 11,1 CV a 9500 giri/min e di una coppia massima di 10 Nm già disponibile a 7000 giri. La distribuzione è a singolo asse a camme in testa e 4 valvole per cilindro, mentre l'alimentazione è ad iniezione elettronica con corpo farfallato da 28 mm di diametro. Il cambio, infine, è a 5 marce con frizione in bagno d'olio.

FRENI E SOSPENSIONI Le sospensioni della nuova Benelli BN125 presentata ad Eicma sono affidate, all'anteriore, ad una forcella upside-down, con steli da 35 millimetri. Al posteriore si trova un forcellone oscillante con ammortizzatore centrale regolabile nel precarico, con escursione da 40 millimetri. L'impianto frenante si compone da un disco da 260 mm e pinze a tre pistoncini all'anteriore, con un altro freno a disco da 240 mm al posteriore, dotato questo di una piza a due pistoncini. Non si conosce ancora il prezzo della BN125, ma si sa già che arriverà a partire dai primi mesi del 2018.  


TAGS: benelli Benelli leoncino eicma 2017 nuovi modelli eicma 2017 benelli eicma 2017 benelli bn125 benelli imperiale