Autore:
Lorenzo Centenari

LA CARICA DEI 300 Con la cilindrata da 300 cc, oggi come oggi assai gettonata, la famiglia può dirsi al completo. A EICMA 2017, tra le altre novità dello stand Kymco prenda nota, il pubblico, del nuovo People S 300: il restyling interessa tanto lo stile, quanto la funzione. Vediamo un po'.

PEOPLE ESTETICA Il Kymco People S 300 indossa un vestito nuovo: linee più decise e al tempo stesso sinuose, che ne accentuano l’eleganza. Un sentimento, quest'ultimo, ripreso anche dai nuovi gruppi ottici anteriore e posteriore full LED, indicatori di direzione compresi. La sella è come sempre piuttosto alta da terra (810 mm) e rivestita in pelle, mentre i cerchi in lega leggera da 16 pollici hanno ora un disegno a cinque razze sdoppiate. A proposito: le ruote calzano pneumatici da 110 all'anteriore e 140 al posteriore.

PEOPLE MOTORE Il monocilindrico a 4 valvole da 299 cc con raffreddamento a liquido del Kymco People S 300, omologato Euro 4, eroga 21,2 kW di potenza e 30,1 Nm di coppia a 6.250 giri. Dal canto suo, il telaio è il solito efficace traliccio in tubi di acciaio e piastre stampate con monobraccio oscillante. Squadra che vince non si cambia: confermati nella formazione che scende in campo anche le forcelle idrauliche da 37 mm e 110 mm di escursione, e il doppio ammortizzatore regolabile con escursione di 100 mm. La frenata è affidata a un impianto con dischi da 260 mm sia all’anteriore, sia al posteriore, assistito peraltro dall’ultima evoluzione del sistema ABS Bosch a doppio canale.

PEOPLE DOTAZIONI Comfort a ottimi livelli, in sella al nuovo Kymco People S 300. L’allestimento comprende un portapacchi con maniglione integrato e top case da 35 litri, mentre il quadro strumenti consiste di un display analogico/digitale di facile lettura, ma completo di ogni informazione necessaria durante la marcia.


TAGS: scooter kymco eicma 2017 nuovi modelli eicma 2017 kymco eicma 2017 kymco people S 300