Autore:
Marco Congiu

GUSTO CLASSICO Benelli Imperiale 400. Gusto classico, richiami all'heritage della casa di Pesaro, fanno sì che questa due ruote entri a pieno diritto tra le Classic dell'edizione 2017 di EICMA. Con un tuffo diretto negli anni '50, la Imperiale 400 si presenta con un telaio misto a doppia culla in tubi e piastre d'acciaio. Fascino retrò ma ugualmente elegante per i terminali di scarico.

MOTORE Il motore è un monocilindrico da 400 cm3 quattro tempi raffreddato ad aria, capace di una potenza di 19,7 CV e 28 Nm di coppia. La distribuzione è a singolo asse a camme in testa, mentre l'alimentazione è ad iniezione elettronica. 

FRENI E SOSPENSIONI Le sospensioni della Benelli Imperiale 400 prevedono una forcella telescopica con steli da 41 mm di diametro per l'anteriore, mentre al posteriore abbiamo un forcellone oscillante con doppio ammortizzatore la cui escursione segna i 65 mm. Il sistema frenante, dotato di ABS, vanta un disco da 300 mm di diametro con pinza flottante a due pistoncini all'anteriore, mentre al posteriore si trova un disco da 240 mm con pinza a singolo pistoncino. I prezzi non sono ancora noti, ma la Benelli imperiale 400 vista ad Eicma 2017 arriverà nelle concessionarie a partire dalla metà del 2018.

 


TAGS: eicma 2017 nuovi modelli eicma 2017 benelli eicma 2017 benelli imperiale 400 nuova benelli imperiale 400