F1 eSport Pro Draft: Ferrari sceglie Filip Presnajder
Simracing

F1 eSport: nel Pro Draft Ferrari sceglie lo sloveno Filip Presnajder


Avatar di Salvo Sardina , il 28/08/20

1 anno fa - Il classe 2002 affiancherà Bonito e Tonizza nella F1 Esport Pro Series

Classe 2002 con un passato nei kart, il giovanissimo sloveno affiancherà David Tonizza ed Enzo Bonito nella F1 Esport Pro Series
Benvenuto nello Speciale SIMRACING, composto da 87 articoli. Seleziona gli articoli di tuo interesse cliccando il sommario SIMRACING qui sopra, oppure scorri a fondo pagina la panoramica illustrata dell'intero speciale!

NUOVO ARRIVO Sono stati i grandissimi protagonisti della fase del lockdown e adesso si apprestano a ritornare in vista del finale di stagione. Parliamo ovviamente dei simdriver che abbiamo imparato a conoscere e seguire proprio nella fase di pausa delle gare reali, e che torneranno a competere sulle piste virtuali tra ottobre e dicembre per decretare il nuovo campione del mondo F1 eSport Pro Series. Gli occhi saranno ovviamente puntati su David Tonizza, pilota Ferrari vincitore della scorsa edizione del mondiale simulato, e su Enzo Bonito, da anni uno dei grandi nomi del simracing internazionale. A questa (fortissima) coppia di casa Ferrari, si è oggi aggiunto un terzo giovane talento del simulatore, pescato dalla casa di Maranello in seguito al tradizionale Pro Draft di scena ieri.

F1 Esports Pro Series 2019, Londra: David Tonizza (Ferrari) vince il campionato piloti F1 Esports Pro Series 2019, Londra: David Tonizza (Ferrari) vince il campionato piloti

VEDI ANCHE



CLASSE 2002 Il prescelto dal Cavallino è Filip Presnajder, classe 2002 arrivato al Pro Draft tra i migliori 45 al mondo dopo aver battuto la concorrenza di oltre 237.000 partecipanti. Da sempre appassionato di Formula 1 e motorsport, il giovanissimo pilota sloveno affiancherà dunque Bonito e Tonizza nelle quattro tappe del campionato F1 virtuale in programma dal 14 ottobre al 10 dicembre. Il terzetto sarà come al solito coadiuvato e coordinato da coach Amos Laurito, figura chiave nell’allenamento dei simdriver oltre che apprezzato “uomo spogliatoio” che in molti hanno imparato a conoscere proprio durante il lockdown.

PARLA FILIPÈ un grande privilegio per me – ha dichiarato Presnajder dopo essere stato selezionato dagli uomini della Ferrari Driver Academy Esports Team guidati da Marco Matassa – poter entrare a far parte di una squadra che è emanazione di Ferrari, uno dei brand di maggiore tradizione nel mondo del motorsport. Ringrazio FDA Hublot Esports Team per avermi offerto questa opportunità e farò del mio meglio per ripagarlo con le mie prestazioni. Non vedo l’ora di potermi mettere al volante del simulatore per cominciare a lavorare con i miei compagni”. Le prime tre gare del calendario si correranno tra il 14 e il 15 ottobre sui circuiti virtuali di Bahrain, Vietnam e Cina con il simulatore Codemasters F1 2020.


Pubblicato da Salvo Sardina, 28/08/2020

Simracing
Logo MotorBox