Pubblicato il 20/11/20

MONZA ROSSA Il campione in carica della Formula 1 virtuale, David Tonizza, si è aggiudicato il nono round del F1 Esports Pro Series 2020 sul circuito di Monza. Il simdriver viterbese è riuscito a portare la Ferrari sul podio del nono appuntamento della stagione, sebbene con sole tre gare ancora da disputare difendere il titolo conquistato lo scorso anno sia impossibile. Tonizza è infatti sesto in classifica e paga ben 88 punti di distacco da Jarno Opmeer, il pilota di Alfa Romeo che è riuscito a tenersi dietro nell'appuntamento monzese. Sul podio ha chiuso anche il britannico Brendon Leigh della Mercedes.

SILVERSTONE & SPA Nelle due gare di mercoledì, invece era andata male per i portacolori della Ferrari Driver Academy. A imporsi a Silverstone era stato Nicolas Longuet, alla prima vittoria nella serie per il team Renault davanti da Dani Moreno per la McLaren Shadow, mentre a Spa Francorchamps il successo è andato a Marcel Kiefer con la Red Bull, davanti a Dani Bereznay dell'Alfa Romeo e a Frede Rasmussen, ancora della Red Bull.

CLASSIFICA PILOTI Per effetto dei risultati conseguiti in questo terzo trittico di gare del mondiale F1 Esports, la classifica piloti vede al comando l'olandese Jarno Opmeer con 153 per il team Alfa Romeo, davanti al norvegese Frode Rasmussen (Red Bull) a quota 134, e al tedesco Marcel Kiefer (Red Bull) a 121. Il francese Longuet è quarto con 88 punti, Bereznay quinto con 70 e Tonizza solo sesto a quota 65. Non compare nella top ten l'altro pilota della Ferrari, Enzo Bonito, che a Spa è giunto quinto ottenendo il suo miglior risultato stagionale.

MONDIALE TEAM Lotta serrata anche per quel che riguarda il campionato dei team. A tre quarti del cammino in testa c'è la Red Bull con 255 punti davanti all'Alfa Romeo a quota 223. Il campionato è affare esclusivo di queste due scuderie virtuali, visto che la terza, la Renault, ha ottenuto solo 93 punti, e la Ferrari, quarta, 86. Seguono Mercedes, McLaren Shadow, Williams, Alpha Tauri, Haas e - fanalino di coda - la BWT Racing Point a quota 18.

 


TAGS: f1 f1 esports series Simracing Esports PRo Series