Pubblicato il 21/05/20

DA MONACO A INDY Il prossimo fine settimana sarebbe stato uno dei più intensi della stagione sportiva. Come ogni anno, infatti, i fan dei motori avrebbero avuto la possibilità di passare dalla gara sul circuito più lento e glamour del mondo a quella sul catino dalle velocità più alte in assoluto. Da Monte Carlo a Indianapolis, dal Gp del Principato alla mitica 500 Miglia. Passando in rassegna, idealmente e in un solo pomeriggio, quasi tutte situazioni che rendono il motorsport così appassionante. La pandemia ha reso impossibile questa concomitanza, che però viene confermata – seppur in due giorni diversi – nel mondo delle corse virtuali.

L'All-Stars Legends Trophy farà tappa a Indianapolis | Foto: The Race

ALL-STARS LEGENDS Abbiamo già detto della Formula 1, che corre il suo VirtualGP domenica alle 19.00 sul tracciato monegasco con F1 2019 della Codemasters. I colleghi inglesi di The Race, invece, proseguono il loro percorso con l’All-Stars Legends Trophy, torneo eSport su rFactor2 dedicato ai piloti over 40 – pur con qualche wild card concessa a gente del calibro di Fernando Alonso o Sebastian Vettel – che hanno fatto la storia dell’automobilismo. Fino a questo momento l’uno contro l’altro a bordo delle Brabham BT44B, sabato prossimo le leggende scenderanno in pista con le Dallara IndyCar proprio sul catino più veloce e famoso al mondo.

Mario Andretti, la sua monoposto per la gara del weekend | Foto: The Race

QUALI LEGGENDE? Mai come in questo caso, l’utilizzo del termine “leggenda” non è a sproposito. Partendo proprio dagli ovali, in pista ci saranno infatti piloti per un totale di 14 Indy500 vinte in carriera. Da Emerson Fittipaldi a Juan Pablo Montoya, da Dario Franchitti a Helio Castroneves, passando per Tony Kanaan e Gil De Ferran. Un parterre cui si aggiungeranno i confermati Fernando Alonso e Jenson Button, ma anche e soprattutto Mario Andretti: a 80 anni, l’eroe dei due mondi farà il suo debutto assoluto al simulatore. In pista avremo anche Emanuele Pirro, che proprio con JB si gioca la vittoria del trofeo, Max Papis, Vitantonio Liuzzi e l’iridato rally 2003, Petter Solberg, oltre a tante altre vecchie conoscenze del mondo delle corse. Un evento, di scena sabato 23 maggio a partire dalle 18.00, che potrete gustarvi cliccando play nel video qui sotto.


TAGS: fernando alonso 500 Miglia di Indianapolis Indy500 Simracing eSport F1 rfactor2 Mario Andretti Simulatore F1