Pubblicato il 16/04/20

VERSO LA CINA Il weekend del 19 aprile avremmo dovuto raccontare il quarto Gp del mondiale di Formula 1 2020, quello di Cina. Una gara che, ovviamente, è stata rimandata a data da destinarsi per effetto della situazione pandemica che stiamo attraversando. E che sarà sostituita – ormai come da tradizione in questo periodo di quarantena – dalla sua controparte virtuale. Un altro VirtualGP, insomma, che vedrà scontrarsi ancora una volta alcuni piloti ufficiali del campionato e altri ospiti dal mondo dello sport e dell’intrattenimento.

SEI PILOTI In attesa dell’arrivo a luglio del nuovo F1 2020 – qui le ultime info – protagonista sarà ovviamente il gioco ufficiale Codemasters F1 2019. Confermati tutti e sei i giovani piloti già presenti la volta scorsa volta nell’appuntamento virtuale di Melbourne, disputato nel fine settimana del Gp del Vietnam. Per la Ferrari ci sarà Charles Leclerc (sempre più a proprio agio al simulatore, sempre più amato dai giovani fan su Twitch) vincitore della scorsa tappa non più affiancato in Ferrari dal fratellino Arthur, ma dall’altro giovane dell’Academy, Callum Ilott. Concedono il bis anche il pilota Red Bull, Alexander Albon, i due Williams, George Russell e Nicholas Latifi, la “web star” Lando Norris e il nostro Antonio Giovinazzi.

F1, una diretta Twitch di Charles Leclerc (Ferrari)

ORARI DIRETTE L’appuntamento sul canale YouTube ufficiale della Formula 1 è per le 20.00 di domenica 19 aprile con la diretta integrale e con commento in inglese. Gli abbonati Sky Sport potranno anche seguire live il terzo GP virtuale della storia della Formula 1 sul canale 207. A seguire ci sarà poi la “Pro Exhibition” con i professionisti del simracing a confrontarsi sulla stessa pista virtuale di Shanghai.


TAGS: ferrari formula 1 f1 Charles Leclerc Simracing eSport VirtualGP