Race at Home: DS Techeetah protagonista in chiaroscuro
Simracing

Ds Techeetah, Race at Home in chiaroscuro aspettando la ripartenza


Avatar di Salvo Sardina , il 08/06/20

1 anno fa - Il team franco-cinese non ha brillato nella competizione virtuale Formula E

Il team franco-cinese non ha brillato nella competizione virtuale organizzata dalla Formula E. Ma aspetta con fiducia la ripartenza
Benvenuto nello Speciale SIMRACING, composto da 87 articoli. Seleziona gli articoli di tuo interesse cliccando il sommario SIMRACING qui sopra, oppure scorri a fondo pagina la panoramica illustrata dell'intero speciale!

DAL REALE AL VIRTUALE Il campionato online della Formula E si è concluso nel weekend incoronando i suoi campioni: Stoffel Vandoorne ha trionfato nella classifica riservata ai piloti reali, mentre Kevin Siggy si è imposto tra i simdriver. Un’esperienza sicuramente divertente e utile a tenere alta l’attenzione sulla categoria elettrica anche in lockdown, e che ha visto gli uomini di Ds Techeetah protagonisti in chiaroscuro.

Formula E Race at Home Challenge 2020: Jean-Eric Vergne (DS Techeetah) Formula E Race at Home Challenge 2020: Jean-Eric Vergne (DS Techeetah)

DISASTRO JEV Partiamo proprio da Jean-Eric Vergne, bicampione in carica della categoria. Il francese che, a inizio pandemia, si era fatto promotore di una delle prime iniziative simracing, non ha brillato chiudendo il trofeo online a quota zero punti: sei i ritiri in otto appuntamenti per Jev, che è spesso stato anche protagonista di sfortunati incidenti con i colleghi di centro gruppo.

VEDI ANCHE



Formula E Race at Home Challenge 2020: Antonio Felix Da Costa (DS Techeetah) in una fase di gara Formula E Race at Home Challenge 2020: Antonio Felix Da Costa (DS Techeetah) in una fase di gara

DA COSTA IN TOP-10 Un po’ meglio è andata ad Antonio Felix Da Costa, che ha tenuto alta la bandiera del team franco-cinese raccogliendo 30 punti in classifica e chiudendo il Race At Home Challenge con una discreta nona posizione finale. Il portoghese ha raccolto due ritiri e altri due piazzamenti fuori dalla zona punti ma, da esperto appassionato di gare virtuali, è anche riuscito a collezionare un quarto e un quinto posto rispettivamente nel sesto e quarto round.

Formula E ePrix Marrakech 2020: i festeggiamenti degli uomini DS Techeetah per il doppio podio Formula E ePrix Marrakech 2020: i festeggiamenti degli uomini DS Techeetah per il doppio podio

ASPETTANDO IL VIA Il team Ds Techeetah ha dunque chiuso il primo campionato virtuale della Formula E con una non esaltante nona posizione, con i simdriver Kush Maini e Nuno Pinto rispettivamente al settimo e diciottesimo posto finale nella classifica riservata ai piloti virtuali. Niente a che vedere con le prestazioni in… carne e ossa, con la scuderia campione in carica al comando tra i costruttori e nettamente protagonista anche tra i piloti, con il primo posto di Da Costa e l’ottavo (in rimonta dopo un inizio di stagione complicato) di Vergne. Secondo le ultime indiscrezioni la ripartenza potrebbe esserci già in luglio con un calendario compresso di quattro o sei gare da disputarsi sui vari layout disponibili sui tracciati di Valencia e Berlino.


Pubblicato da Salvo Sardina, 08/06/2020

Gallery
Simracing
Logo MotorBox