Pubblicato il 16/08/20

ROUND 6 GP SPAGNA La Formula 1 approda in Catalogna per l'ultima tappa del secondo triplo back-to-back dell'anno. La pista di Montmelò, a una manciata di chilometri da Barcellona, è sicuramente la più conosciuta dai piloti che vi hanno già girato quest'anno per sei giorni in occasione dei test invernali di febbraio, ma c'è una novità: stavolta dovranno affrontare il weekend con temperature totalmente differenti da quelle alle quali sono abituati nel corso dei test o del tradizionale GP collocato a maggio. E proprio le temperature potrebbero aggiungere un motivo di incertezza al risultato finale, un po' com'è accaduto in Gran Bretagna la scorsa settimana, dove con gomme morbide e temperature alte, Max Verstappen è riuscito a battere le due Mercedes di Lewis Hamilton e Valtteri Bottas! I ferraristi Charles Leclerc e Sebastian Vettel non nutrono troppe aspettative per il weekend catalano, sebbene abbiano fin qui dimostrato che in gara la Ferrari SF1000 si comporti meglio che in qualifica, dove se la dovrà vedere con il solito gruppone capitanato dalle Racing Point, con anche McLaren, Renault e - udite udite - Alpha Tauri della parita per la top ten.

BARCELLONA, LE CARATTERISTICHE DELLA PISTA

Sede ormai da diversi anni anche dei test precampionato, il Circuit de Catalunya è una delle piste che team e piloti conoscono meglio. Situato tra i due comuni di Montmeló e Granollers, il circuito catalano dista una trentina di chilometri dal centro di Barcellona. 4.655 metri per 16 curve che riescono a replicare fedelmente quasi tutte le caratteristiche che è possibile incontrare nelle altre piste in calendario: un lunghissimo rettilineo, curve veloci da alta velocità ma anche un terzo settore piuttosto tortuoso in cui è importante avere una macchina reattiva, precisa sull’anteriore e una buona trazione in uscita. 1:18.441 il record della pista siglato in gara nel 2018 da Daniel Ricciardo su Red Bull, con Valtteri Bottas che detiene il giro più veloce fatto in condizioni da qualifica con la sua Mercedes e un crono di 1:15.406.

BARCELLONA, LE FRENATE PIÙ IMPEGNATIVE

Grazie alla Brembo - l'azienda italiana che fornisce dischi e freni a quasi tutte le scuderie del Mondiale di Formula 1 - possiamo offririvi tutti i dati relativi alle frenate sulla pista di Silverstone, considerata di livello 3 su 5 (Medium) nella scala che valuta l'impegno per gli impianti frenanti. 
Tempo speso in frenata: 19%
Numero di frenate: 8
Curve più impegnative: 10, 1 e 4.
Secondo i tecnici Brembo il Circuit de Barcelona-Catalunya rientra nella categoria dei circuiti mediamente impegnativi per i freni. In una scala da 1 a 5 si è meritato un indice di difficoltà di 3, identico al Red Bull Ring e all’Hungaroring. A febbraio la pista catalana è stata teatro di 6 giorni di test durante i quali le monoposto hanno percorso in tutto poco meno di 8.000 giri. Le condizioni meteo furono però decisamente diverse, almeno una decina di gradi più basse di quelle che i piloti troveranno nel week-end di Ferragosto. A seconda delle temperature previste durante il Gran Premio e della specifica strategia di gara, ciascun pilota può optare fra sei diverse soluzioni di dischi Brembo anteriori: c’è l’opzione medium cooling con 800 fori, high cooling con 1.250 fori e very high cooling con 1.480 fori. Per ciascuna di queste è disponibile anche l’opzione con lavorazione sul diametro esterno, il cosiddetto “groove”. Nel caso del very high cooling i fori sono disposti su 7 diverse file, nell’ipotesi intermedia su 6 file e nella restante su 4 file: misurano 2,5 millimetri di diametro l’uno e vengono realizzati, uno alla volta, da un macchinario di precisione. Per completare i fori di un singolo disco sono necessarie dalle 12 alle 14 ore di lavoro ininterrotto. La tolleranza di lavorazione è di soli 4 centesimi. ​Delle 8 frenate del GP Spagna 2 sono considerate altamente impegnative per i freni, 3 sono di media difficoltà e le restanti 3 sono light. La più dura è quella alla curva 10 in cui i piloti arrivano a 328 km/h e azionano i freni per 3,04 secondi durante i quali le auto percorrono 136 metri indispensabili per scendere a 79 km/h. Il carico sul pedale del freno è di 201 kg e la decelerazione di 5,4 g. ​
Di seguito tutti i dati relativi alle frenate di Silverstone forniti da Brembo. Per leggerli più chiaramente basta scorrere la galleria a fondo pagina, dove è disponibile anche l'interessante video sugli ''hardest breaking point'', i punti di frenata più impegnativi del tracciato.

NUMERI E STATISTICHE DEL GP SPAGNA 2020

Il primo Gran Premio di Spagna sul circuito di Barcellona si disputò nel 1991, qualche mese dopo l’inaugurazione della struttura, contestuale alla nascita di molti impianti sportivi in vista delle Olimpiadi dell’estate successiva. Neanche a dirlo, il Re del Montmeló è sempre lui, Michael Schumacher, vincitore di ben sei edizioni del GP in Catalogna (memorabile quella sotto la pioggia torrenziale del 1996, primo successo in carriera al volante della Ferrari). Tra i piloti in attività, Lewis Hamilton è salito quattro volte sul gradino più alto del podio, seguito a quota due da Kimi Raikkonen. Una sola vittoria, invece, per Sebastian Vettel e Max Verstappen (la sua sorprendente prima in carriera). Per quanto riguarda i team, contando anche i GP disputati a Jerez, Jarama, Montjuich e Pedralbes, la Ferrari conduce la classifica con 12 vittorie, ma occhio alla Mercedes capace di conquistare cinque delle ultime sei edizioni. E l’unica sconfitta, nel 2016, arrivò solo a causa dello scontro fratricida al primo giro tra Hamilton e Nico Rosberg…

PREVISIONI METEO DEL GP SPAGNA 2020

Cielo sereno e temperature estive - ma non torride - attendono i piloti del Mondiale questo weekend a Barcellona. Il tracciato catalano ha sempre ospitato il suo GP in primavera, e mai in piena estate, il caldo sarà un fattore determinante per le prestazioni in pista delle monoposto. Nel dettaglio i dati di weather.com
Venerdì 14 agosto – Soleggiato, 10% possibilità di precipitazioni, temperature tra i 22°C e i 29°C, umidità: 66%
Sabato 15 agosto – Soleggiato, 10% possibilità di precipitazioni, temperature tra i 23°C e i 29°C, umidità: 67%
Domenica 16 agosto – Soleggiato, 10% possibilità di precipitazioni, temperature tra i 22°C e i 29°C, umidità: 70%

GP SPAGNA 2020: COME SEGUIRLO IN TV E SUL WEB

Ecco come e dove vedere in tv il Gran Premio di Spagna 2020.

Qui verranno inseriti gli highlights del weekend.

L'ALBO D'ORO DEL GP SPAGNA

Ecco l'albo d'oro del Gran Premio di Spagna, che si disputa dal 1951 nel Mondiale di Formula 1

F1 2020, CLASSIFICHE MONDIALE PILOTI E COSTRUTTORI*

Classifica piloti dopo il GP di Spagna:

Pos Pilota Team Punti Vittorie Pole Position Giri veloci
1 Lewis Hamilton  Mercedes 132 4 4 2
2 Max Verstappen  Red Bull Racing-Honda 95 1   1
3 Valtteri Bottas  Mercedes 89 1 2 1
4 Charles Leclerc  Ferrari 45      
5 Lance Stroll  Racing Point-Mercedes 40      
6 Alexander Albon  Red Bull Racing-Honda 40      
7 Lando Norris  McLaren-Renault 39     1
8 Sergio Perez  Racing Point-Mercedes 32      
9 Carlos Sainz  McLaren-Renault 23     1
10 Daniel Ricciardo  Renault 20      
11 Sebastian Vettel  Ferrari 16      
12 Esteban Ocon Renault 16      
13 Pierre Gasly  AlphaTauri-Honda 14      
14 Nico Hulkenberg Racing Point-Mercedes 6      
15 Antonio Giovinazzi  Alfa Romeo Racing-Ferrari 2      
16 Daniil Kvyat  AlphaTauri-Honda 2      
17 Kevin Magnussen  Haas-Ferrari 1      
18 Kimi Räikkönen  Alfa Romeo Racing-Ferrari 0      
19 Nicholas Latifi Williams-Mercedes 0      
20 George Russell  Williams-Mercedes 0      
21 Romain Grosjean  Haas-Ferrari 0      

Classifica costruttori dopo il GP di Spagna:

Pos Team Punti Vittorie Pole Position Giri veloci
1 Mercedes 221 5 6 3
2 Red Bull Racing-Honda 135 1   1
3 Racing Point-Mercedes* 63      
4 McLaren-Renault 62     2
5 Ferrari 61      
6 Renault 36      
7 AlphaTauri-Honda 16      
8 Alfa Romeo Racing-Ferrari 2      
9 Haas-Ferrari 1      
10 Williams-Mercedes 0      

*Il team Racing Point è stato penalizzato di 15 punti nella classifica costruttori per l'infrazione del regolamento tecnico al GP di Stiria 2020

RISULTATI GP SPAGNA 2020

Domenica 16 agosto, ore 15.10

Pos Pilota Team Distacco Giri Punti
1 Lewis Hamilton Mercedes 1:31:45.279 66 25
2 Max Verstappen Red Bull Racing-Honda +24.177s 66 18
3 Valtteri Bottas Mercedes +44.752s 66 16
4 Lance Stroll Racing Point-Mercedes +1 giro 65 12
5 Sergio Perez* Racing Point-Mercedes +1 giro 65 10
6 Carlos Sainz McLaren-Renault +1 giro 65 8
7 Sebastian Vettel Ferrari +1 giro 65 6
8 Alexander Albon Red Bull Racing-Honda +1 giro 65 4
9 Pierre Gasly AlphaTauri-Honda +1 giro 65 2
10 Lando Norris McLaren-Renault +1 giro 65 1
11 Daniel Ricciardo Renault +1 giro 65 0
12 Daniil Kvyat* AlphaTauri-Honda +1 giro 65 0
13 Esteban Ocon Renault +1 giro 65 0
14 Kimi Räikkönen Alfa Romeo Racing-Ferrari +1 giro 65 0
15 Kevin Magnussen Haas-Ferrari +1 giro 65 0
16 Antonio Giovinazzi Alfa Romeo Racing-Ferrari +1 giro 65 0
17 George Russell Williams-Mercedes +1 giro 65 0
18 Nicholas Latifi Williams-Mercedes +2 giri 64 0
19 Romain Grosjean Haas-Ferrari +2 giri 64 0
20 Charles Leclerc Ferrari Ritiro  38 0

Valtteri Bottas, + 1 punto per il giro più veloce della gara (1:18.183).
*Sergio Perez e Daniil Kvyat, +5 secondi di penalità per mancato rispetto delle bandiere blu.

GRIGLIA DI PARTENZA GP SPAGNA 2020

1a Fila 1.  Lewis Hamilton - 1:15.584  
Mercedes
    2. Valtteri Bottas - 1:15.643
Mercedes
2a Fila 3. Max Verstappen - 1:16.292  
Red Bull Racing-Honda
    4. Sergio Perez - 1:16.482
Racing Point-Mercedes
3a Fila 5. Lance Stroll - 1:16.589  
Racing Point-Mercedes
    6. Alexander Albon - 1:17.029
Red Bull Racing-Honda
4a Fila 7. Carlos Sainz - 1:17.044  
McLaren-Renault
    8. Lando Norris - 1:17.084
McLaren-Renault
5a Fila 9. Charles Leclerc - 1:17.087  
Ferrari
    10. Pierre Gasly - 1:17.136
AlphaTauri-Honda
6a Fila 11. Sebastian Vettel - 1:17.168  
Ferrari
    12. Daniil Kvyat - 1:17.192
AlphaTauri-Honda
7a Fila 13. Daniel Ricciardo - 1:17.198  
Renault
    14. Kimi Raikkonen - 1:17.386
Alfa Romeo Racing-Ferrari
8a Fila 15. Esteban Ocon - 1:17.567  
Renault
    16. Kevin Magnussen - 1:17.908
Haas-Ferrari
9a Fila 17. Romain Grosjean - 1:18.089  
Haas-Ferrari
    18. George Russell - 1:18.099
Williams-Mercedes
10a Fila 19. Nicholas Latifi - 1:18.532  
Williams-Mercedes
    20. Antonio Giovinazzi - 1:18.697
Alfa Romeo Racing-Ferrari

RISULTATI QUALIFICHE GP SPAGNA 2020

Sabato 15 agosto, ore 15.00

Pos Pilota Team Q1 Q2 Q3 Giri
1 Lewis Hamilton Mercedes 1:16.872 1:16.013 1:15.584 15
2 Valtteri Bottas Mercedes 1:17.243 1:16.152 1:15.643 15
3 Max Verstappen Red Bull Racing Honda 1:17.213 1:16.518 1:16.292 15
4 Sergio Perez Racing Point-Mercedes 1:17.117 1:16.936 1:16.482 15
5 Lance Stroll Racing Point-Mercedes 1:17.316 1:16.666 1:16.589 15
6 Alexander Albon Red Bull Racing-Honda 1:17.419 1:17.163 1:17.029 18
7 Carlos Sainz McLaren-Renault 1:17.438 1:16.876 1:17.044 17
8 Lando Norris McLaren-Renault 1:17.577 1:17.166 1:17.084 18
9 Charles Leclerc Ferrari 1:17.256 1:16.953 1:17.087 18
10 Pierre Gasly AlphaTauri-Honda 1:17.356 1:16.800 1:17.136 18
11 Sebastian Vettel Ferrari 1:17.573 1:17.168   12
12 Daniil Kvyat AlphaTauri-Honda 1:17.676 1:17.192   12
13 Daniel Ricciardo Renault 1:17.667 1:17.198   12
14 Kimi Räikkönen Alfa Romeo Racing-Ferrari 1:17.797 1:17.386   12
15 Esteban Ocon Renault 1:17.765 1:17.567   12
16 Kevin Magnussen Haas-Ferrari 1:17.908     6
17 Romain Grosjean Haas-Ferrari 1:18.089     6
18 George Russell Williams-Mercedes 1:18.099     9
19 Nicholas Latifi Williams-Mercedes 1:18.532     9
20 Antonio Giovinazzi Alfa Romeo Racing-Ferrari 1:18.697     6

RISULTATI PROVE LIBERE 3 GP SPAGNA 2020

Sabato 15 agosto, ore 12.00

Pos Pilota Team Tempo Distacco Giri
1 Lewis Hamilton Mercedes 1:17.222   12
2 Valtteri Bottas Mercedes 1:17.373 +0.151s 13
3 Max Verstappen Red Bull Racing-Honda 1:17.737 +0.515s 10
4 Carlos Sainz McLaren-Renault 1:18.046 +0.824s 18
5 Sergio Perez Racing Point-Mercedes 1:18.096 +0.874s 16
6 Charles Leclerc Ferrari 1:18.193 +0.971s 15
7 Pierre Gasly AlphaTauri-Honda 1:18.211 +0.989s 13
8 Lance Stroll Racing Point-Mercedes 1:18.309 +1.087s 16
9 Alexander Albon Red Bull Racing-Honda 1:18.371 +1.149s 13
10 Daniel Ricciardo Renault 1:18.384 +1.162s 12
11 Esteban Ocon Renault 1:18.602 +1.380s 18
12 Sebastian Vettel Ferrari 1:18.707 +1.485s 15
13 Romain Grosjean Haas-Ferrari 1:18.710 +1.488s 14
14 Kimi Räikkönen Alfa Romeo Racing-Ferrari 1:18.721 +1.499s 11
15 Lando Norris McLaren-Renault 1:18.803 +1.581s 23
16 Daniil Kvyat AlphaTauri-Honda 1:18.852 +1.630s 15
17 Kevin Magnussen Haas-Ferrari 1:18.940 +1.718s 15
18 Antonio Giovinazzi Alfa Romeo Racing-Ferrari 1:19.175 +1.953s 13
19 George Russell Williams-Mercedes 1:19.297 +2.075s 16
20 Nicholas Latifi Williams-Mercedes 1:19.764 +2.542s 16

RISULTATI PROVE LIBERE 2 GP SPAGNA 2020

Venerdì 14 luglio, ore 15.00

Pos Pilota Team Tempo Distacco Giri
1 Lewis Hamilton Mercedes 1:16.883   37
2 Valtteri Bottas Mercedes 1:17.170 +0.287s 38
3 Max Verstappen Red Bull Racing-Honda 1:17.704 +0.821s 33
4 Daniel Ricciardo Renault 1:17.868 +0.985s 34
5 Romain Grosjean Haas-Ferrari 1:18.133 +1.250s 29
6 Charles Leclerc Ferrari 1:18.147 +1.264s 35
7 Carlos Sainz McLaren-Renault 1:18.214 +1.331s 33
8 Sergio Perez Racing Point-Mercedes 1:18.293 +1.410s 39
9 Esteban Ocon Renault 1:18.303 +1.420s 40
10 Pierre Gasly AlphaTauri-Honda 1:18.312 +1.429s 40
11 Lance Stroll Racing Point-Mercedes 1:18.357 +1.474s 39
12 Sebastian Vettel Ferrari 1:18.404 +1.521s 36
13 Alexander Albon Red Bull Racing-Honda 1:18.491 +1.608s 35
14 Lando Norris McLaren-Renault 1:18.506 +1.623s 38
15 Daniil Kvyat AlphaTauri-Honda 1:18.642 +1.759s 39
16 Kevin Magnussen Haas-Ferrari 1:18.761 +1.878s 36
17 Kimi Räikkönen Alfa Romeo Racing-Ferrari 1:18.900 +2.017s 42
18 Antonio Giovinazzi Alfa Romeo Racing-Ferrari 1:18.964 +2.081s 40
19 Nicholas Latifi Williams-Mercedes 1:19.155 +2.272s 32
20 George Russell Williams-Mercedes 1:19.391 +2.508s 38

RISULTATI PROVE LIBERE 1 GP SPAGNA 2020

Venerdì 14 luglio, ore 11.00

Pos Pilota Team Tempo Distacco Giri
1 Valtteri Bottas Mercedes 1:16.785   33
2 Lewis Hamilton Mercedes 1:16.824 +0.039s 29
3 Max Verstappen Red Bull Racing-Honda 1:17.724 +0.939s 26
4 Charles Leclerc Ferrari 1:17.970 +1.185s 27
5 Sebastian Vettel Ferrari 1:17.981 +1.196s 27
6 Romain Grosjean Haas-Ferrari 1:18.291 +1.506s 29
7 Sergio Perez Racing Point-Mercedes 1:18.471 +1.686s 31
8 Alexander Albon Red Bull Racing-Honda 1:18.606 +1.821s 27
9 Kevin Magnussen Haas-Ferrari 1:18.620 +1.835s 28
10 Lance Stroll Racing Point-Mercedes 1:18.643 +1.858s 31
11 Carlos Sainz McLaren-Renault 1:18.733 +1.948s 33
12 Esteban Ocon Renault 1:18.736 +1.951s 31
13 Lando Norris McLaren-Renault 1:18.744 +1.959s 32
14 Pierre Gasly AlphaTauri-Honda 1:18.888 +2.103s 26
15 Antonio Giovinazzi Alfa Romeo Racing-Ferrari 1:18.917 +2.132s 24
16 Kimi Räikkönen Alfa Romeo Racing-Ferrari 1:18.981 +2.196s 24
17 Daniil Kvyat AlphaTauri-Honda 1:19.145 +2.360s 21
18 Daniel Ricciardo Renault 1:19.230 +2.445s 31
19 Nicholas Latifi Williams-Mercedes 1:20.334 +3.549s 30
20 Roy Nissany Williams-Mercedes 1:20.664 +3.879s 25

TAGS: renault barcellona ferrari mercedes formula 1 red bull mclaren vettel sky f1 Raikkonen Hamilton gp spagna verstappen orari tv perez sky sport f1 bottas leclerc f1 2020 Racing Point Albon Orari Formula 1 Orari tv F1 TV8 Meteo F1 SpanishGP 2020 GP Spagna 2020 Orari GP Spagna 2020 Spanish GP 2020 meteo GP Spagna 2020 meteo GP Spagna Spagna GP 2020