F1 GP Spagna 2021 Qualifiche: Hamilton a quota 100 pole
LIVE F1 2021

F1 GP Spagna 2021, Qualifiche: Hamilton a quota 100 dopo la lotta con Verstappen


Avatar di Salvo Sardina , il 08/05/21

4 mesi fa - La cronaca minuto per minuto di MotorBox delle qualifiche GP Spagna 2021

L'inglese si prende la pole numero 100 di una carriera straordinaria, beffando il rivale olandese proprio nel momento in cui sembrava favorito. Leclerc 4°, è il migliore degli altri
Live

IL GP DI SPAGNA 2021 IN BREVE

F1 GP SPAGNA 2021: COSA È SUCCESSO NELLE QUALIFICHE? IL RIASSUNTO DELLA SESSIONE

100 VOLTE LEWIS La quota 100, nel suo caso, non vale la pensione ma l'ingresso - qualora ce ne fosse ancora bisogno - nell'Olimpo della Formula 1. Lewis Hamilton corona una carriera straordinaria e ancora tutt'altro che terminata con la pole position numero 100, conquistata a margine di una qualifica, quella del Gran Premio di Spagna 2021, estremamente tirata ed emozionante. E proprio quando, dopo la Q2, sembrava essere Verstappen il grande favorito, nel primo tentativo della Q3 è stato il sette volte iridato a tirare fuori dal cilindro un giro inarrivabile per chiunque.

F1 GP Spagna 2021, Barcellona: Lewis Hamilton (Mercedes AMG F1) con il trofeo per la pole position

MAX, NIENTE DA FARE 1:16.741 il tempo dell'asso inglese di casa Mercedes, che si prende la prima casella in griglia per soli 36 millesimi sul grande rivale Max Verstappen. L'olandese, che eppure era stato il più rapido nella Q2 si dovrà accontentare dunque della prima fila, con Valtteri Bottas terzo e staccato di un decimo abbondante. Niente da fare per l'altra Red Bull, quella di uno spaesato Sergio Perez alla fine ottavo dopo aver sprecato il primo tentativo con un testacoda in curva-14.

F1 GP Spagna 2021, Barcellona: Lewis Hamilton (Mercedes) e Max Verstappen (Red Bull)

LECLERC A SORPRESA Il migliore del midfield si conferma Charles Leclerc, per tutto il fine settimana spesso al ridosso dei piloti di vertice. Il monegasco ha infatti a sorpresa portato la Ferrari SF21 in quarta posizione, accaparrandosi un'insperata seconda fila anche grazie alla defaillance di Perez. Terza fila per un ottimo Esteban Ocon, affiancato da Carlos Sainz. Un po' deludenti, invece, le due McLaren: Daniel Ricciardo è settimo, con Lando Norris solo nono, alle spalle del già citato messicano della Red Bull e affiancato in quinta fila da Fernando Alonso.

F1 GP Spagna 2021, Barcellona: Charles Leclerc (Scuderia Ferrari)

RISULTATI E APPUNTAMENTI Eliminate in Q2, invece, le due Aston Martin che confermano dunque il momento difficile: Stroll è undicesimo con Sebastian Vettel solo tredicesimo, alle spalle di Pierre Gasly. Poi Antonio Giovinazzi e George Russell. Fuori in Q1 invece il giapponese dell'AlphaTauri Yuki Tsunoda, seguito da Kimi Raikkonen, Mick Schumacher, Nicholas Latifi e Nikita Mazepin, che paga 7 decimi dal giovane rookie compagno di squadra. La F1 torna in pista domani, domenica 9 maggio, per un Gp di Spagna che si preannuncia spettacolare nella lotta al vertice tra Max e Lewis, senza dimenticare i duelli per le posizioni di rincalzo. Qui potete consultare la classifica e la griglia di partenza di una gara che vi racconteremo live minuto per minuto a partire dalle 14.45.

F1 GP Spagna 2021, Barcellona: Max Verstappen (Red Bull Racing)

QUALIFICHE GP SPAGNA 2021: LA CRONACA MINUTO PER MINUTO

Qualifiche GP di Spagna 2021 terminate. Rivivile con la cronaca minuto per minuto di MotorBox.

16.20 - Per il momento, ma solo per il momento, è tutto! Cari lettori di MotorBox, vi diamo appuntamento in diretta alle 14.45 di domani per il racconto di un Gp di Spagna che si preannuncia spettacolare, ma l'invito è quello di restare collegati con noi perché sono in arrivo ancora tante news, commenti e dichiarazioni su questo bel sabato di attività in pista a Barcellona. Alle 17.30, poi, la nostra analisi in diretta Instagram sulla pagina @MotorBoxSport insieme agli amici di MemasGP. Ciao e grazie per l'attenzione!

16.15 - La classifica al termine di questa spettacolare Q3. Ricordiamo che domani tutti i piloti in top-10 partiranno con le Soft.

16.13 - Alle spalle di Hamilton c'è dunque Max Verstappen. I due pretendenti al titolo sono seguiti in seconda fila da Valtteri Bottas e Charles Leclerc, che ottiene praticamente la pole position del ''gruppo di mezzo''. Terza fila per un ottimo Esteban Ocon seguito da Carlos Sainz. Poi Ricciardo e Perez, con Lando Norris e Fernando Alonso forse un po' delusi in quinta fila.

16.11 - Nessuno dei leader migliora il tempo segnato poco fa a provare il fatto che forse la pista è leggermente peggiorata. Il poleman è dunque Sir Lewis Hamilton, autore della pole position numero 100 in carriera. Oggi si scrive la storia della Formula 1!

16.10 - Bandiera a scacchi. E ci tocca ancora aspettare con il fiato sospeso...

16.08 - Due minuti alla fine: tutti in pista con gomme nuove. Salgono le pulsazioni: chi sarà il poleman?

16.05 - Dunque: Hamilton al comando seguito da Verstappen, Bottas e un sorprendente Esteban Ocon! Poi Sainz, Ricciardo, Leclerc, Norris, Alonso e Perez. Ricordiamo che Leclerc, Norris e

16.04 - Testacoda per Sergio Perez, che ha toccato la ghiaia in ingresso dell'ultima chicane perdendo di conseguenza il controllo della sua RB16B. Non un buon segnale per il messicano, che è ultimo e senza tempo, ma avrà ancora tempo e modo per rifarsi.

16.03 - Lewis Hamilton! 1:16.741 per il britannico della Mercedes! L'inglese è seguito a soli 36 millesimi da Max Verstappen, mentre Bottas è terzo a 132 millesimi dal compagno!

16.01 - Tutti in pista in questo primo push di Q3. Gomme Soft nuove per tutti ad eccezione di Leclerc, Norris e Alonso, che hanno un solo treno di morbide e se lo tengono per il finale di sessione.

15.58 - Semaforo verde! Si parte per gli ultimi e decisivi 12 minuti di questo sabato pomeriggio.

15.57 - Il grosso punto di domanda a questo punto è: riuscirà Verstappen a ripetere il tempo monstre già fatto in Q2?

15.55 - In Q3 avremo due Red Bull, due Mercedes, due Ferrari, due McLaren e due Alpine a giocarsi le prime cinque file.

15.52 - Questa la classifica al termine della Q2:

15.51 - Bottas e Hamilton si migliorano ma restano comunque alle spalle di Verstappen. 1:17.142 per Valtteri, che si mette a 220 millesimi dal poleman provvisorio. Poi Hamilton a 244 millesimi. Seguono Sainz e Perez. Esclusi Lance Stroll, Pierre Gasly, Sebastian Vettel, Antonio Giovinazzi e George Russell.

15.50 - Bandiera a scacchi! E attendiamo che tutti completino il proprio giro...

15.49 - In pista anche Hamilton e Bottas, con Lewis che sta usando però le gomme Soft già rodate a fine Q1. Unico rimasto ai box è dunque Max Verstappen.

15.47 - Tre minuti alla bandiera a scacchi: tornano in pista Norris, Sainz, Leclerc, Alonso, Stroll, Gasly, Ricciardo, Ocon, Perez, Vettel, Russell e Giovinazzi. Per il momento restano ai box i due piloti Merceces e Verstappen.

15.44 - Per il momento esclusi Esteban Ocon, Sergio Perez, Sebastian Vettel, Antonio Giovinazzi e George Russell, unico a non essere ancora uscito in pista in questa Q2. L'inglese della Williams torna adesso in pista ma con un treno di gomme Soft già usate.

15.43 - Quinto posto per Carlos Sainz, seguito a ruota da Charles Leclerc. Le due Ferrari chiudono il primo tentativo di questa Q2 alle spalle di Norris ma davanti a tutti gli altri piloti del midfield.

15.41 - Giro monstre per Max Verstappen, che vuole subito mettere in chiaro le cose in vista della pole position! 1:16.922 per l'olandese della Red Bull! Hamilton è a 7 decimi, con Bottas secondo a quasi mezzo secondo. Male Perez, che è adesso settimo a 1.1 dal compagno!

15.40 - 1:17.400 per Valtteri Bottas, che si prende la miglior prestazione del weekend. Hamilton segue a due decimi abbondanti. Poi Norris e Stroll.

15.38 - Si aggiungono alla festa anche Norris, Ocon, Alonso e Giovinazzi, con il pilota dell'Alfa Romeo Racing unico con le Medium. Ancora ai box le due Ferrari, Ricciardo e Russell.

15.35 - Semaforo verde e si parte con la seconda sessione di qualifica! Subito in pista Bottas, Gasly, Perez, Stroll e Hamilton, tutti con gomme Soft nuove. Tra poco meno di 15 minuti conosceremo i nomi dei dieci piloti che si giocheranno la pole position e le prime cinque file.

15.33 - Arrabbiatissimo Tsunoda via radio: ''Non riesco a guidare questa *beep* di macchina''. Il giapponese in effetti paga un bel distacco dal compagno Gasly, quinto.

15.32 - Questa la classifica al terminde della Q1. Ultimo a entrare in Q2 è Antonio Giovinazzi, che continua a farsi preferire all'esperto e talentuoso compagno, Kimi Raikkonen. Lewis Hamilton ha invece abortito il suo giro rientrando subito ai box prima di lanciarsi.

15.30 - Davvero da non credere il gap risicatissimo tra tutti i piloti che hanno passato il taglio: tra Leclerc, terzo, e Vettel, tredicesimo, ci sono solo due decimi e mezzo di distacco!

15.29 - 1:17.821 per Lando Norris, che si prende la miglior prestazione! Esclusi Yuki Tsunoda, Kimi Raikkonen, Mick Schumacher, Nicholas Latifi e Nikita Mazepin.

15.28 - Bandiera a scacchi... E aspettiamo qualche minuto per il completamento dell'ultimo tentativo.

15.26 - Due minuti alla fine: restano ai box i primi cinque, mentre tornano in pista con gomme Soft nuove sia Leclerc (nono) che Hamilton (sesto)!

15.24 - Tutti ai box in attesa del rush finale. Ecco un assaggio di quello che potremmo vedere a livello di traffico tra una manciata di secondi:

15.23 - Cambio d'ala anteriore per Pierre Gasly, che forse ha danneggiato qualche piccola componente su un cordolo. Da segnalare l'ottima prestazione di Russell, undicesimo a pochi millesimi dalla Q3 virtuale...

15.22 - Secondo tentativo per Perez con lo stesso treno di gomme Soft: il messicano si inserisce in quarta posizione a poco più di un decimo dal compagno Verstappen.

15.20 - Finisce il primo tentativo da qualifica: per il momento esclusi Raikkonen, Stroll, Schumacher, Latifi e Mazepin. Ultimo dei qualificati è invece Giovinazzi, quindicesimo.

15.19 - Norris dopo il record nel primo settore si inserisce in ottava posizione con gomme Soft. Gasly invece chiude bene il suo primo tentativo, prendendosi la terza miglior prestazione alle spalle di Bottas e Verstappen.

15.17 - Addirittura Bottas fa meglio di Verstappen con le gomme Medium! 1:18.005 per il finnico della Mercedes. Poi Verstappen, Sainz, Hamilton e Leclerc. Perez è sesto. Ricordiamo che i due piloti del team campione del mondo in carica sono gli unici che hanno optato per le Pirelli ''gialle''.

15.16 - Max si prende la miglior prestazione provvisoria in 1:18.090 con gomme morbide. Si tratta di un tempo ancora un pelino più alto rispetto a quello segnato stamattina in PL3.

15.14 - Verstappen e Perez su gomme Soft. In pista anche le due Ferrari a parità di Pirelli ''Rosse''. Praticamente solo i due Mercedes hanno scelto le ''gialle'' per questo primo run da qualifica.

15.13 - Il primo a chiudere un giro è Latifi, che si piazza al comando della sessione in 1:20.241. Russell invece abortisce il tentativo e rientra ai box. In pista adesso anche Hamilton e Bottas, che utilizzano le gomme Medium!

15.10 - Semaforo verde! Si parte con le qualifiche del Gran Premio di Spagna 2021! Subito in pista George Russell, Nicholas Latifi, Mick Schumacher e Nikita Mazepin, tutti al volante delle rispettive monoposto con gomme Soft nuove.

15.05 - Ci saranno sorprese al termine della prima sessione? Per il momento, le ultime cinque posizioni sono occupate dagli ultimi cinque delle PL3: Antonio Giovinazzi, Sebastian Vettel, Nicholas Latifi, Mick Schumacher e Nikita Mazepin. In effetti, almeno tre nomi sembrano destinati a confermarsi esclusi anche tra una manciata di minuti...

15.02 - L'impressione è che il lavoro sulle barriere di curva-9 sia già terminato. Comunque si comincerà tra 8 minuti, con i primi 18 giri d'orologio che ci consegneranno i nomi dei primi cinque esclusi di giornata.

14.58 - Ci sarà un ritardo di dieci minuti: la Direzione gara ha deciso di rimandare l'avvio della sessione per dei controlli su una delle barriere della pista di Barcellona.

14.55 - Come al solito, un rapido sguardo verso il cielo in vista di queste qualifiche: nessun rischio pioggia nell'arco dei prossimi 60 minuti. Barcellona saluta la F1 con una splendida giornata primaverile: 25 gradi l'aria, 44 l'asfalto, scaldato da un bel sole di maggio.

14.50 - Vi siete persi le prove libere 3? Nessun problema, potete cliccare qui per scoprire cosa è successo stamattina in pista.

14.45 - Buon pomeriggio a tutti voi, cari lettori di MotorBox! Siamo in diretta per raccontarvi le qualifiche numero 4 di questa bellissima stagione 2021 di Formula 1. 15 minuti e poi partiremo con la Q1 del Gp di Spagna.

 

Gallery
Vedi anche
Logo MotorBox