MotoGP Catalunya 2022, la cronaca e i risultati delle qualifiche del Montmelò
MotoGP 2022

MotoGP Catalunya 2022, pole di Aleix Espargaro, ma Bagnaia è lì!


Avatar di Simone Valtieri , il 04/06/22

1 mese fa - Bellissima sfida tra Aleix Espargaro e Bagnaia, la pole è dello spagnolo

Bellissima sfida tra Aleix Espargaro e Pecco Bagnaia, sul filo dei millesimi la pole è dello spagnolo! Quartararo in prima fila, "Diggia" in seconda!
Benvenuto nello Speciale MOTOGP CATALUNYA 2022, composto da 12 articoli. Seleziona gli articoli di tuo interesse cliccando il sommario MOTOGP CATALUNYA 2022 qui sopra, oppure scorri a fondo pagina la panoramica illustrata dell'intero speciale!

LOTTA STELLARE I tre più papabili candidati al titolo mondiale 2022 saranno in prima fila domani nel Gran Premio della Catalunya! Sulla pista di Barcellona, a pochi chilometri da dove è nato, la pole position se la aggiudica Aleix Espargarò con l'Aprilia! Il pilota spagnolo ritocca di qualche centesimo il record del tracciato da lui stesso stabilito stamattina nelle FP3, staccando di 31 millesimi ''Pecco'' Bagnaia con la Ducati. Terzo Fabio Quartararo, fresco di rinnovo con la Yamaha, che si ferma a 217 millesimi dalla pole. Manca solamente Enea Bastianini, che per un soffio ha mancato l'accesso alla Q2, sia nelle FP3 che nella Q1.

BRAVO DIGGIA! In seconda fila scatteranno tre Ducati, con i ragazzi del team Pramac, Johann Zarco e Jorge Martin, che prendono a sandwich il sorpendente Fabio Di Giannantonio del Team Gresini Racing, che conferma uno step mentale e prestazionale dopo la pole del Mugello. Terza fila per Alex Rins con la Suzuki, Maverick Vinales con l'altra Aprilia, e Luca Marini con la Ducati del team Mooney VR46. Quarta fila, infine, per Pol Espargarò (Honda), Jack Miller (Ducati) e Takaaki Nakagami (Honda).

VEDI ANCHE



BEZ E BESTIA, CHE BEFFA! Dalla Q1 si erano qualificati in Q2 Maverick Vinales (Aprilia) e Takaaki Nakagami (Honda), che hanno beffato per una manciata di millesimi Marco Bezzecchi, Enea Bastianini (entrambi Ducati) e Brad Binder (KTM), rimasti fuori per, rispettivamente, 17, 23 e 26 millesimi: due battiti d'ala di un colibrì. Saranno loro a occupare la quinta fila, poi in sesta fila per Miguel Oliveira (KTM), Joan Mir (Suzuki) e Franco Morbidelli (Yamaha), quest'ultimo comunque in ripresa rispetto alla scorsa settimana. Così come Andrea Dovizioso, che scatterà 19° in settima fila con la sua Yamaha insieme a Remy Gardner (KTM) e Stefan Bradl (Honda). In ottava fila prenderanno il via Michele Pirro, wild card Ducati per il team Aruba.it, poi Darryn Binder (Yamaha) e Raul Fernandez (KTM). Solo soletto, in nona fila, Alex Marquez (Honda), che è caduto nelle FP4 e ha saltato le qualifiche.

Clicca qui per tutti i risultati del weekend del Gran Premio della Catalunya


Pubblicato da Simone Valtieri, 04/06/2022
Tags
MotoGP Catalunya 2022
Logo MotorBox