IDEA RESPINTA Quest'anno, la F1 compie 70 anni e i detentori dei diritti commerciali, gli americani di Liberty Media, avevano pensato di iniziare la stagione con una bella foto di gruppo con tutte le nuove monoposto e i piloti che parteciperanno al campionato 2020. Uno scatto da realizzare a Barcellona, sul Circuit de Catalunya, poco prima dell'inizio dei test invernali, previsto per il prossimo 19 febbraio. Un'idea che però non ha incontrato il parere favorevole dei team.

LE MOTIVAZIONI DEI TEAM La proposta è stata lanciata la scorsa settimana durante la riunione del gruppo di lavoro dei promoter, come rivelato da RaceFans. Il motivo principale per cui le scuderie hanno bocciato l'idea è di tipo logistico: gli ingegneri hanno espresso preoccupazione per il fatto che presentare la monoposto per la fotografia prima dell'inizio dei test avrebbe ritardato il montaggio delle tipiche attrezzature che si utilizzano soprattutto nel corso delle prime giornate di prova. In particolare, i sensori e i rastrelli aerodinamici, spesso molto ingombranti. È da ricordare che quest'anno i test invernali sono stati accorciati da otto a sei giorni, per cui le squadre devono ancora di più ottimizzare i tempi per sfruttare al massimo le ore di lavoro al Circuit de Catalunya.

F1, test Barcellona 2019: Valtteri Bottas (Mercedes)

IL SOGNO DI LIBERTY MEDIA La foto sarebbe stata inoltre di difficile collocamento se consideriamo che alcuni team, l'Alfa Romeo come già annunciato e probabilmente anche Haas e Williams, presenteranno in via ufficiale la nuova monoposto solo la mattina del primo giorno di test, nella corsia box del circuito di Barcellona. Liberty Media vorrebbe da tempo coordinare le attività di lancio prestagionali dei team, organizzandole in un'unica giornata, ma per ora gli sforzi sono risultati vani. Un ultimo ostacolo è rappresentato da una certa reticenza delle squadre di mostrare le loro vetture agli avversari in anticipo sui test. Una motivazione che perde in parte significato se consideriamo che in questa stagione saranno vietati i pannelli che nascondevano le monoposto una volta rientrate nei garage.

IL PRECEDENTE DEL 2010 Dieci anni fa, in occasione dei 60 anni della F1, il Circus targato Bernie Ecclestone riusciì a organizzare una foto di gruppo. L'immagine, che vedete nella foto copertina, venne scattata sul circuito del Sakhir, sede del GP Bahrain, alla vigilia del primo gran premio di quella stagione. Non è dato sapere se Liberty Media tenterà qualcosa di analogo per il GP Australia di quest'anno. Per motivi scaramantici, la Ferrari potrebbe fare il tifo per questo soluzione: quella gara del 2010, infatti, si concluse con il successo di Fernando Alonso - al suo primo gran premio con la Rossa - e il secondo posto di Felipe Massa.


TAGS: barcellona f1 Liberty Media test invernali