Logo MotorBox
Wec 1000 Miglia Sebring: Ferrari sogna in grande, Fuoco in pole
WEC 2023

WEC 1000 Miglia Sebring 2023: Ferrari sogna in grande, è subito pole con Fuoco


Avatar di Salvo Sardina , il 17/03/23

11 mesi fa - Debutto da record per la 499P Hypercar: subito in pole position 50 anni dopo Merzario

Debutto da record per la 499P, la nuova Hypercar del Cavallino: sulla mitica pista della Florida, è infatti subito pole position per Antonio Fuoco, Niklas Nielsen e Miguel Molina, 50 anni dopo Merzario
Benvenuto nello Speciale WEC, composto da 100 articoli. Seleziona gli articoli di tuo interesse cliccando il sommario WEC qui sopra, oppure scorri a fondo pagina la panoramica illustrata dell'intero speciale!

Cinquant’anni di assenza dalla classe regina delle gare endurance e non sentirli. È infatti partita in maniera decisamente sorprendente la nuova esperienza nel Wec della Ferrari, al debutto con la 499P nella categoria Hypercar: sulla mitica pista di Sebring, in Florida, Antonio Fuoco ha infatti centrato la prima pole position della stagione 2023, proprio a mezzo secolo dall’ultima partenza al palo firmata Arturo Merzario alla 24 Ore di Le Mans del 1973. Il pilota italiano, che condivide l’abitacolo dell’auto numero 50 (scelto proprio per ricordare la lunga assenza del Cavallino dalla competizione) con Miguel Molina e Nicklas Nielsen, ha staccato il miglior tempo assoluto in qualifica in 1:45.067. E se è troppo presto per cantare vittoria, visto che nelle gare endurance essere veloci sul giro secco conta meno che altrove, quel che è certo è che la rossa si presenta in buona forma al primo via della stagione: con un progetto tutto nuovo, di sicuro un risultato tutt’altro che scontato.

Wec 1000 Miglia Sebring 2023: Antonio Fuoco (Ferrari AF Corse) festeggia la pole position | Foto: Fia Wec Wec 1000 Miglia Sebring 2023: Antonio Fuoco (Ferrari AF Corse) festeggia la pole position | Foto: Fia Wec

SFIDA TOYOTA-FERRARI Anche perché, per il resto ci sarà da sconfiggere una pattuglia di rivali super agguerrita. A partire soprattutto dalla Toyota, che si prende la seconda e la terza casella con i suoi due equipaggi: staccato di due decimi dalla pole quello campione del mondo in carica con Sebastien Buemi, Brendon Hartley e Ryo Hirakawa, mentre a quattro decimi c’è la GR010 gemella di Mike Conway, Kamui Kobayashi e José Maria Lopez. A chiudere il quartetto di testa c’è poi la seconda Ferrari 499P, la numero 51 di Alessandro Pier Guidi, James Calado e Antonio Giovinazzi, che paga otto decimi dall’equipaggio compagno di squadra e che probabilmente ha lavorato con un assetto più votato sulla lunga distanza.

Wec 1000 Miglia Sebring 2023: la Toyota #8 seguita dalla Porsche #6 | Foto: Fia Wec Wec 1000 Miglia Sebring 2023: la Toyota #8 seguita dalla Porsche #6 | Foto: Fia Wec

PORSCHE E PEUGEOT LONTANE Unico team a tenere il passo di Ferrari e Toyota è invece quello di casa Cadillac Racing – il cui telaio è realizzato dall’italiana Dallara – che, con Earl Bamber, Alex Lynn e Richard Westbrook si ferma a 1 secondo dalla pole. Molto più staccati tutti gli altri: la Porsche di Estre/Lotterer/Vanthoor è in sesta posizione con oltre due secondi di gap dalla vetta, seguita a pochi millesimi dall’auto gemella di Makowiecki/Christensen/Cameron, mentre le Peugeot 9X8 si prendono le ultime due posizioni della classe Hypercar ibride, con Duval/Menezes/Muller a 2.3 secondi da Fuoco e con Di Resta/Jensen/Vergne addirittura a 3 secondi. Chiudono la lista delle Hypercar (in questo caso, si tratta di auto non ibride) le “piccole” Glickenhaus (Dumas/Briscoe/Pla) e Vanwall (Dillmann/Guerreri/Villeneuve).

VEDI ANCHE



Wec 1000 Miglia Sebring 2023: la Porsche 911 RSR del team Iron Dames | Foto: Fia Wec Wec 1000 Miglia Sebring 2023: la Porsche 911 RSR del team Iron Dames | Foto: Fia Wec

ALTRE CLASSI In LMP2, che poi è l’unica categoria che di fatto non cambia rispetto allo scorso anno, pole position per l’equipaggio del team United Autosport con Pierson/Blomqvist/Jarvis, seguita dal team Jota di Heinemeier-Hansson/Fittipaldi/Rasmussen. Terza casella in griglia per il Team WRT (lo stesso di Valentino Rossi nel GT World Challenge) che nel Wec schiera Gelael/Habsburg/Frijns. Tra le GTE, orfane della categoria Pro e quindi nel 2023 ristretta a soli equipaggi con almeno un pilota non professionista, la pole position va alle tre ragazze del team Iron Dames con Sarah Bovy, Rahel Frey e Michelle Gatting che si confermano estremamente competitive al volante della Porsche 911 RSR, battendo la Corvette di Keating/Varrone/Catsburg e l’Aston Martin di Al Harty/Dinan/Eastwood. Chiudono la top-5 le due Ferrari 488 GTE Evo (prossime alla pensione dato l’arrivo della 296 GT3) di Perez Companc/Wadoux/Rovera e di Costantini/Mann/De Pauw.

Wec 1000 Miglia Sebring 2023: tutte le auto al via della stagione | Foto: Fia Wec Wec 1000 Miglia Sebring 2023: tutte le auto al via della stagione | Foto: Fia Wec

WEC, COME VEDERE LA 1000 MIGLIA DI SEBRING 2023

La 1000 Miglia di Sebring scatta alle 17.00 di oggi, venerdì 17 marzo 2023, ed è trasmessa in diretta su Sky Sport canale 253 (per gli abbonati Sky e Now), su Eurosport 1 e Discovery+. E anche se non è prevista alcuna diretta in chiaro, per i fan del Cavallino non manca un apprezzatissimo regalo: la corsa è infatti trasmessa integralmente gratis su Youtube con la telecamera onboard dall’abitacolo delle due Ferrari 499P numero 50 e 51.


Pubblicato da Salvo Sardina, 17/03/2023
Tags
Gallery
WEC