Logo MotorBox
WEC

Fuji, Gara: Toyota conquista il titolo con una doppietta


Avatar di Marco Borgo , il 10/09/23

10 mesi fa - In Giappone è la Porsche ad insidiare il successo dei nipponici, in GTE doppietta Ferrari

Fuji, Gara: Toyota conquista il titolo con una doppietta

In Giappone è la Porsche ad insidiare il successo dei nipponici, in GTE doppietta Ferrari
Benvenuto nello Speciale WEC, composto da 100 articoli. Seleziona gli articoli di tuo interesse cliccando il sommario WEC qui sopra, oppure scorri a fondo pagina la panoramica illustrata dell'intero speciale!

TOYOTA CAMPIONE La Toyota mette le mani sul titolo costruttori del FIA World Endurance Championship conquistando la vittoria sul circuito del Fuji. Sulla pista di casa il marchio giapponese ha festeggiato la nona vittoria con una doppietta che non ha lasciato scampo alla conquista della corona nella classifica riservata ai costruttori. Dopo l'ottima qualifica di ieri, i padroni di casa si sono ripetuti in gara anche se hanno dovuto vedersela con Porsche e nelle prime fasi anche con Ferrari.

PORSCHE CI PROVA Dopo un via caotico che ha visto quasi tutte le vetture di classe Hypercar finire lunghe in curva 1, al comando si era issata la Porsche che poi ha comandato per le successive quattro ore di gara. A pochi minuti dall'inizio della quinta ora l'attacco dei nippponici con la vettura di Sebastien Buemi, Brendon Hartley e Ryo Hirakawa che poi ha ceduto il passo ai vincitori di Monza - nonché capoclassifica - Mike Conway, Kamui Kobayashi e José Maria Lopez. Si accontentano del gradino basso del podio Kevin Estre, André Lotterer e Laurens Vanthoor sulla prima 963 di Penske. Più staccate le due Ferrari che non hanno trovato il passo per stare con i primi. Mai in evidenza le Peugeot.

WRT CONTRO UNITED Battaglia corpo a corpo in classe LMP2 tra le due vetture di United Autosport e WRT. Quest'ultimo non si è fatto scappare la vittoria con Rui Andrade, Robert Kubica e Louis Deletraz che nelle fasi finali sono stati protagonisti di una toccata nella bagarre contro Frederick Lubin, Phil Hanson e Filipe Albuquerque. A seguire le seconde vetture sempre di WRT e United. Gara in salita per Prema che non è riuscita a battagliare con i primi mentre Inter Europol che sembrava volersi inserire nella lotta ha concluso nelle retrovie.

FERRARI COMANDA IN GT Vittoria rossa nella classe GTE-Am dove ad interrompere un lungo digiuno è stata la 488 di AF Corse di Thomas Flohr, Francesco Castellacci e Davide Rigon. I tre hanno colto il successo in una gara molto combattuta tra toccate e relative penalità. La Corvette già campione con Michael Keating ha pagato una sportellata rifilata alla vettura vincitrice scendendo in terza posizione a beneficio della 488 di Kessel che ha avuto ragione della Porsche 911 delle Iron Dames, scivolate giù dal podio. A seguire la Porsche dell'italiano Matteo Cairoli, incappato in un errore tamponando una vettura rivale.

Fuji, gara (top five di classe)

1 H Conway/Kobayashi/Lopez Toyota Gr010 Hybrid 229 giri
2 H Buemi/Hartley/Hirakawa Toyota Gr010 Hybrid 39.119
3 H Estre/Lotterer/Vanthoor Porsche 963 Team Penske 47.768
4 H Fuoco/Molina/Nielsen Ferrari 499P AF Corse 1 giro
5 H Pierguidi/Calado/Giovinazzi Ferrari 499P AF Corse 1 giro
11 LMP2 Andrade/Kubica/Deletraz Oreca/Gibson Team WRT 10 giri
12 LMP2 Lubin/Hanson/Albuquerque Oreca/Gibson Team Un.Autosport 11 giri
13 LMP2 Gelael/Habsburg/Frijns Oreca/Gibson Team WRT 11 giri
14 LMP2 Pierson/Hanley/Jarvis Oreca/Gibson Team Un.Autosport 11 giri
15 LMP2 Vaxiviere/Canal/Milesi Oreca/Gibson Team Alpine 11 giri
23 GTE-Am Flohr/Castellacci/Rigon Ferrari 488 AF Corse 19 giri
24 GTE-Am Kimura/Huffaker/Miyata Ferrari 488 Kessel racing 19 giri
25 GTE-Am Keating/Varrone/Catsburg Corvette C8R Team Pratt&Miller 19 giri
26 GTE-Am Bovy/Gatting/Frey Porsche 911 RSR Team Iron Dames 19 giri
27 GTE-Am Hyett/Jeannette/Cairoli Porsche 911 RSR Team Project1 19 giri

Pubblicato da Marco Borgo, 10/09/2023
Tags
Gallery
WEC