Autore:
Simone Dellisanti
IN PISTA Appena ieri, BMW Motorsport ci ha dato un primissimo assaggio della prossima BMW M8 GTE, grazie a una immagine teaser uscita sui social della casa tedesca. Di certo BMW non vuole perdere tempo per mettere alla prova la nuova nata, perchè ha ben pensato di far esordire in pista la M8 GTE sul circuito tedesco di LausitzringEast in Germania.
 
DUE CATEGORIE Costruita per sfidare i migliori piloti GT del mondo, la BMW M8 GTE è destinata a competere non solo nella classe GTLM del campionato IMSA WeatherTech SportsCar, sostituendo l'attuale M6 GTLM, ma anche nella classe LMGTE del FIA World Endurance Championship. La stessa classe che include l'iconica corsa della 24 Ore di Le Mans.
 
GLI AVVERSARI Due categorie sportive altamente competitive, dove la M8 GTE troverà pane per i suoi denti visto che si dovrà misurare in pista con altre belve del motorsport Endurance e GT come la Porsche 911 RSR, la Ferrari 488, la Aston Martin Vantage, la Ford GT e la Corvette C7.R.

GIUSTI INGREDIENTI Insomma, ci sono tutti gli ingredienti per vedere, il prossimo gennaio, una grande gara alla 24 ore di Daytona, dove allo spegnersi dei semafori la BMW debutterà ufficialmente in gara.

TAGS: fia WEC world endurance championship IMSA WeatherTech SportsCar bmw m8 gte 2018 m8 gte