Ufficiale: Lamborghini gareggerà tra le Hypercar
FIA WEC

Lamborghini entra nella classe Hypercar dal 2024


Avatar di Luca Manacorda , il 17/05/22

1 mese fa - Nuova sfida nel campionato endurance per Lamborghini

Nuova sfida nei campionati endurance per Lamborghini che svilupperà una propria vettura di classe LMDh
Benvenuto nello Speciale WEC, composto da 100 articoli. Seleziona gli articoli di tuo interesse cliccando il sommario WEC qui sopra, oppure scorri a fondo pagina la panoramica illustrata dell'intero speciale!

NUOVO INGRESSO I prototipi LMDh (Le Mans Daytona hybrid) attirano sempre di più le grandi case automobilistiche. L'ultima in ordine di tempo ad annunciare lo sviluppo di una propria vettura per questa categoria delle gare endurance è la Lamborghini. Sviluppata da Lamborghini Squadra Corse, la nuova macchina far il suo debutto nel 2024 gareggiando sia tra le Hypercar del FIA World Endurance Championship sia oltreoceano nella classe GTP dell'IMSA WeatherTech SportsCar Championship.

OBBIETTIVI DI PRESTIGIO Per Lamborghini si tratta di un passaggio al massimo livello delle corse automobilistiche sportive di durata, dopo una serie di vittorie ottenute nella categoria GT a partire dal 2015, con più di 40 titoli conquistati e risultati di prestigio come la tripletta ottenuta nella 24 Ore di Daytona tra il 2018 e il 2020, risultato mai ottenuto prima da nessun costruttore. Con questo passo in avanti, ora Lamborghini lotterà per la vittoria assoluta in gare iconiche come la 24 Ore di Le Mans, la 12 Ore di Sebring e la già citata 24 Ore di Daytona.

VEDI ANCHE



LABORATORIO PER LE STRADALI Il nuovo impegno di Lamborghini avrà ripercussioni positive anche sulla produzione delle vetture stradali, come ha spiegato Stephan Winkelmann, Presidente e Amministratore Delegato: ''Questo salto nella più alta vetta delle corse di auto sportive segna un traguardo importante per la nostra azienda. Ci misureremo contro i migliori, sui terreni di prova più impegnativi. Da un lato, questo darà ancora più visibilità al nostro programma di sport motoristici di successo, ma ci consentirà anche di testare le tecnologie future: i nostri prototipi LMDh diventeranno il nostro laboratorio aperto più sofisticato su quattro ruote''.

OPPORTUNITA' UNICA Ovviamente, questa nuova avventura aumenterà anche le opportunità a livello sportivo, come sottolineato da Giorgio Sanna, Head of Motorsport di Lamborghini: ''Sono assolutamente lieto che Lamborghini farà il prossimo passo nel nostro viaggio nel motorsport, il passo verso LMDh e il livello più alto delle corse di auto sportive. LMDh svolgerà un ruolo speciale nella strategia di Lamborghini per gli sport motoristici, offrendoci l'opportunità unica di espandere le nostre attività di corsa con i clienti a nuove piattaforme e rafforzare la nostra partnership a lungo termine con i team e i piloti dei clienti''.


Pubblicato da Luca Manacorda, 17/05/2022
Tags
WEC
Logo MotorBox