Autore:
Marco Congiu

SOLO CONCEPT? Al Tokyo Auto Salon 2018 arriva la Toyota GR Sport Concept, prototipo nato derivando direttamente il know-how raggiunto grazie alla TS050 Hybrid impegnata nella 24 Ore di Le Mans e nel Mondiale Endurance.

PRATICAMENTE DA CORSA La Mercedes-AMG Project One sembra aver fatto scuola: se la supecar di Stoccarda può vantare una vera e propria power unit di Formula 1, la Toyota GR Super Sport Concept utilizza lo stesso V6 biturbo da 2.4 litri ad iniezione diretta della TS050 Hybrid, abbinato ad un'unità elettrica che consente di arrivare alla soglia di 1.000 CV di potenza. Un dato di assoluto rispetto, e che abbinato la monoscocca in fibra di carbonio consente all'auto prestazioni da vera LMP1.

POCHI DATI, QUELLI GIUSTI Su auto di questo tipo e con queste prestazioni, l'estetica deve necessariamente andare a braccetto con l'aerodinamica. Se è vero che la TS050 Hybrid e la GR Super Sport Concept hanno molto in comune, è altrettanto vero che l'auto “di serie” ha una carrozzeria ed un'aerodinamica meno estrema della sorella LMP1. Il frontale è importante, con feritoie e prese d'aria necessarie ad una corretta canalizzazione dei flussi. Lateralmente la presenza scenica è spettacolare, con la pinna centrale più bassa rispetto alla TS050 Hybrid ma ugualmente evidente, mentre al posteriore la fa da padrone l'estrattore ed un profilo alare che, seppur ridotto, è comunque piacevole alla vista.  


TAGS: toyota toyota yaris WEC Toyota Yaris GRMN salone di Tokyo 2018 toyota ts050 le mans toyota gr super sport concept tokyo auto salon 2018 toyota tokyo auto salon 2018