Slitta ancora la 24 ore di Le Mans
WEC

Slitta ancora la 24 ore di Le Mans


Avatar di Marco Borgo , il 04/03/21

9 mesi fa - Per il secondo anno consecutivo la corsa viene posticipata a causa della pandemia

Per il secondo anno consecutivo la corsa viene posticipata a causa della pandemia, quest'anno si correrà in agosto
Benvenuto nello Speciale WEC, composto da 100 articoli. Seleziona gli articoli di tuo interesse cliccando il sommario WEC qui sopra, oppure scorri a fondo pagina la panoramica illustrata dell'intero speciale!

SECONDO RINVIO Non concede tregua l'epidemia di Coronavirus che attanaglia il mondo intero da ormai un anno. Dopo una graduale ripresa delle corse che ha portato i campionati a disputarsi seppur in forma ridotta lo scorso anno, anche in questa stagione iniziano i primi rinvii. E la 24 ore di Le Mans non è da esclusa: la classica dell'endurance è stata nuovamente spostata in avanti. L'edizione numero 89 non si correrà più come di consueto nel week end centrale di giugno, ma il 21 e 22 agosto. E' la terza volta, la seconda in due anni, che la storica gara di durata viene spostata dalla sua collocazione consueta di inizio estate.

GARA APERTA AL PUBBLICO Con la campagna vaccinale che ha preso avvio un po' in tutti i paesi, e lo spostamento della corsa in avanti di due mesi, gli organizzatori dell'Automobile Club de l'Ouest sperano di poter riavere il pubblico a seguire dal vivo l'evento. L'anno passato, nonostante una iniziale riduzione del numero di biglietti disponibili, la corsa fu costretta a disputarsi a porte chiuse. Quest'anno a Le Mans vogliono riedere gli appassionati sugli spalti.

le mans 2020 le mans 2020

CONCOMITANZA CON ALTRI CAMPIONATI Lo spostamento della 24 ore di Le Mans rischia però di scatenare una reazione a catena a causa delle date già programmate degli altri campionati, in particolare quelli delle serie GT da cui molti piloti giungevano per correre la 24 ore. Nel week end del 22 agosto correranno l'Indycar, l'Intercontinental GT Challenge ed il DTM e questo potrebbe causare non pochi problemi ai piloti che dovranno fare delle scelte oltre alle squadre stesse che dovranno rivedere i loro equipaggi.

IMPENSABILE UNA SECONDA GARA SENZA PUBBLICO E' chiaro il presidente dell'ACO Le Mans, Pierre Fillon: ''Una seconda 24 ore senza pubblico sarebbe impensabile. La decisione è stata dura, ma siamo convinti che stiamo agendo nella direzione giusta. Stiamo lavorando perché tutto possa svolgersi rispettando gli standard sanitari richiesti. Non potevamo vedere l'inizio dell'era delle Hypercar con le tribune vuote''.


Pubblicato da Marco Borgo, 04/03/2021
WEC
Logo MotorBox