Shakedown a Varano per BMW che conferma: sarà a Le Mans nel 2024
WEC

Shakedown a Varano per BMW che conferma: sarà a Le Mans nel 2024


Avatar di Marco Borgo , il 26/07/22

2 settimane fa - Il programma sportivo inizierà a gennaio nell'IMSA con la 24 ore di Daytona

Il programma sportivo inizierà a gennaio nell'IMSA con la 24 ore di Daytona
Benvenuto nello Speciale WEC, composto da 100 articoli. Seleziona gli articoli di tuo interesse cliccando il sommario WEC qui sopra, oppure scorri a fondo pagina la panoramica illustrata dell'intero speciale!

PRIMI CHILOMETRI La BMW ha compiuto ieri i primi chilometri con la sua M Hybrid V8 LMDh, vettura che schiererà dal prossimo gennaio al via dell'IMSA Weathertech Sportscar Championship. La nuova avventura con i prototipi del marchio bavarese comincerà con la 24 ore di Daytona, prova inaugurale della serie americana. A portare in pista la nuova vettura sono stati i piloti ufficiali Sheldon Van der Linde e Connor De Philippi. I due hanno girato sulla pista italiana di Varano a poche centinaia di metri dagli stabilimenti Dallara che si occupa della progettazione e costruzione delle vetture. L'ingegnere ed il suo braccio destro, Andrea Pontremoli hanno seguito da vicino tutta l'operazione. In settimana continueranno le prove sulla pista parmense per completare il programma di collaudo.

WEC DAL 2024 Come era facile intuire, la BMW ha colto l'occasione non solo per mostrare la nuova auto da corsa ma anche per confermare la propria presenza anche al FIA World Endurance Championship a partire dalla stagione 2024. Doppio impegno dunque anche per BMW che avrà così un paio di vetture anche nella serie mondiale e al via della 24 ore di Le Mans a 25 anni dall'ultimo successo conquistato con Pierluigi Martini, Joachim Winkelhock e Yannick Dalmas nel 1999. Per l'impegno agonistico nell'IMSA è stata confermata la partnership che dura da tempo con il team Rahal/Lettermann/Lanigan, già destinato a curare i programmi GT con l'M8 in GTE un paio di anni fa. Più avanti verranno ufficializzati tutti i nomi dei piloti che correranno con le vetture tedesche nei due campionati ed il team (se non più di uno, vedi Porsche nel WEC che ha scelto anche team clienti, ndr) che schiererà la nuova auto nella serie mondiale. I test continueranno in Europa nel mese di agosto per spostarsi a settembre su tracciati americani.


Pubblicato da Marco Borgo, 26/07/2022
Tags
Gallery
WEC
Logo MotorBox