Pubblicato il 22/01/21

SECONDO STOP Salta ancora una volta la gara di Sebring del FIA World Endurance Championship. La mille miglia della Florida, che si doveva correre nelo stesso week end della 12 ore di Sebring - grance classica della serie americana - è stata la prima gara ad essere annullata lo scorso anno a causa dell'esplosione dell'epidemia di Coronavirus. L'evoluzione della stessa e le restrizioni sui viaggi hanno portato alla seconda cancellazione.

DEBUTTA PORTIMAO Gli organizzatori del WEC dopo la cancellazione della gara che apriva la stagione il 19 di marzo (e che molti team avevano usato per ottimizzare la trasferta negli USA iscrivendosi anche alla 24 ore di Daytona, ndr) hanno comunicato che l'apertura stagionale si avrà a Portimao il 4 aprile. La pista portoghese che l'anno scorso ospitò per la prima volta la Formula 1 ora entra nel calendario del mondiale endurance. Sempre in Algarve si disputerà anche il celebre Prologo, test collettivo che precede il via della stagione.

IL COMUNICATO DEL WEC Nella nota diramata dalla serie FIA si legge: ''Mentre le squadre impegnate a preparare i materiali per le spedizioni internazionali che dovevano partire a breve, l'evoluzione della pandemia e delle leggi governative sugli spostamenti internazionali ci ha costretto a rivedere i piani prima che fosse troppo tardi. Abbiamo attuato una scelta consapevole nell'interesse dei team, per lo più basati in Europa''.


TAGS: sebring portimao WEC covid