Novità in casa Ferrari: esce Rigon entra Serra
WEC

Novità in casa Ferrari: esce Rigon entra Serra


Avatar di Marco Borgo , il 19/01/21

10 mesi fa - Per il vicentino GT World Challenge e Asian Le Mans Series

Per il vicentino GT World Challenge e Asian Le Mans Series
Benvenuto nello Speciale WEC, composto da 100 articoli. Seleziona gli articoli di tuo interesse cliccando il sommario WEC qui sopra, oppure scorri a fondo pagina la panoramica illustrata dell'intero speciale!

DUE VETTURE CONFERMATE La Ferrari ha confermato il proprio impegno per la stagione 2021 del FIA World Endurance Championship. Torneremo quindi a vedere due 488 GTE schierate in forma ufficiale nella classe GTE-Pro tramite il team AF Corse al via del mondiale endurance e della 24 ore di Le Mans. Il rinnovo del programma sportivo non è mai parso troppo in dubbio, anche se l'improvviso abbandono di Aston Martin avvenuto quest'inverno aveva lasciato qualche dubbio sul futuro della categoria. Quest'anno, infatti, avremo solamente Porsche e Ferrari a battagliare in pista mentre negli anni scorsi Ford e BMW hanno abbandonato.

CONFERMATI PIERGUIDI E CALADO Invariato l'equipaggio della vettura nr. 51 che vedrà per la quarta stagione consecutiva Alessandro Pierguidi assieme a James Calado. I due affronteranno tutte le tappe della stagione che prenderà il via da Sebring il prossimo mese di marzo. In occasione della 24 ore di Le Mans arriverà un terzo pilota non ancora designato.

davide rigon davide rigon

ESCE RIGON, ENTRA SERRA Sorpresa invece nell'equipaggio della vettura che vestirà il nr. 52. La 488 che negli anni scorsi correva con il numero 71 vedrà un nuovo cambiamento di equipaggio. Dopo che quattro anni fa Calado fu affiancato a Pierguidi, e l'anno scorso Sam Bird fu sostituito da Miguel Molina accanto a Davide Rigon, quest'anno sarà proprio il vicentino il protagonista di un cambiamento: l'italiano lascerà il suo posto a tempo pieno a Daniel Serra. Quest'ultimo ha centrato due successi a Le Mans quando affiancava i titolari ed ora è proprio lui ad essere promosso a tempo pieno e correrà assiema allo spagnolo Molina, riconfermato.

RIGON NEL GT WORLD CHALLENGE  Non rimarrà certo a piedi Rigon che parallelamente continuerà la sua attività di sviluppo al simulatore per il team di Formula 1. Il 34enne si cimenterà nel GT World Challenge Europe, più precisamente nell'endurance cup che l'anno scorso ha visto laurearsi campione proprio Alessandro Pierguidi. Inoltre, Rigon disputerà l'Asian Le Mans Series sempre da pilota ufficiale Ferrari presso il team Rinaldi.


Pubblicato da Marco Borgo, 19/01/2021
WEC
Logo MotorBox