Le Mans, Hyperpole: Toyota blinda la prima fila
24h Le Mans

Le Mans, Hyperpole: Toyota blinda la prima fila


Avatar di Marco Borgo , il 09/06/22

3 settimane fa - Battaglia serratissima con Glickenhaus e Alpine, in GTE Corvette davanti a Porsche

Battaglia serratissima con Glickenhaus e Alpine, in GTE Corvette davanti a Porsche
Benvenuto nello Speciale WEC, composto da 100 articoli. Seleziona gli articoli di tuo interesse cliccando il sommario WEC qui sopra, oppure scorri a fondo pagina la panoramica illustrata dell'intero speciale!

LOTTA SERRATA E' la Toyota a strappare le prime due posizioni nella griglia di partenza della 24 ore di Le Mans che scatterà questo sabato alle 16.00 dominando la sessione finale di qualifica. Nei trenta minuti che compongono 'l'hyperpole', infatti, le cinque vetture della classe di riferimento hanno battagliato fino all'ultimo. Nessuno sconto da parte della direzione gara che ha cancellato fin da subito i tempi ottenuti oltrepassando i track limits. A farne le spese Toyota ed Alpine che si sono prontamente rifatte dopo pochi minuti. L'Alpine è stata dunque smascherata e le sue prestazioni lontane dai primi viste in questi due giorni non hanno trovato conferma quando con Nicolas Lapierre ha segnato la pole position provvisoria. Dopo poco è stato Brendon Hartley a segnare il miglior riscontro cronometrico portando la prima Toyota davanti. Secondo posto per Kamui Kobayashi. A seguire le Glickenhaus che ci hanno provato ad impensierire i big nipponici ma hanno dovuto desistere dimostrando che pur mancando marchi ufficiali a contrastare la Toyota, l'esito della gara non sarà così scontato. In LMP2 copione invariato con il team WRT che ha piazzato davanti entrambe le sue Oreca con Robin Frijns e Norman Nato dando il chiaro segnale che la squadra belga non ha digerito l'esito della passata edizione dove sì ha vinto, ma la vettura che era al comando si è fermata appena iniziato l'ultimo giro.

CORVETTE E FERRARI IN GTE Anche nelle altre classi sono sempre due vetture dello stesso costruttore a comandare la categoria. In GTE-Pro la Corvette ha mostrato i muscoli piazzando Nick Tandy davanti ad Antonio Garcia. Seguono le due Porsche di casa Manthey mentre poco hanno potuto le Ferrari, penalizzate nuovamente da un Balance of Performance sfavorevole e modificato ulteriormente prima della sessione finale di qualifica. Il team AF Corse ha visto un brillante Antonio Fuoco precedere James Calado sulla seconda 488. Consolazione per il marchio di Maranello è la miglior prestazione nella classe GTE-Am ad opera di Vincent Abril che ha portato davanti a tutti la Ferrari di AF Corse precedendo la svizzera Kessel Racing che ha affidato a Mikkel Jensen la qualificazione della sua vettura. Bene anche le ragazze dell'Iron Dames, che si sono guadagnate l'accesso alla superpole, sessione in cui si è battagliato per le pole position di ogni classe ed alla quale sono state ammesse le sei vetture più veloci di ogni categoria della pre-qualifica di ieri.

24h Le Mans, Hyperpole

1 H Buemi/Hartley/Hirakawa Toyota Gr010 Hybrid 3'24.408
2 H Conway/Kobayashi/Lopez Toyota Gr010 Hybrid 3'24.828
3 H Negrao/Lapierre/Vaxiviere Oreca/Gibson Team Alpine 3'24.850
4 H Briscoe/Westbrook/Mailleux Glickenhaus 007 3'25.841
5 H Pla/Dumas/Derani Glickenhaus 007 3'26.359
6 LMP2 Gelael/Frijns/Rast Oreca/Gibson Team WRT 3'28.394
7 LMP2 Andrade/Habsburg/Nato Oreca/Gibson Team WRT 3'29.697
8 LMP2 Hanson/Albuquerque/Owen Oreca/Gibson Team Un. Autosport 3'30.070
9 LMP2 Gonzales/Da Costa/Stevens Oreca/Gibson Team Jota Sport 3'30.373
10 LMP2 Kubica/Deletraz/Colombo Oreca/Gibson Team Prema 3'31.115
11 LMP2 Lynn/Pierson/Jarvis Oreca/Gibson Team Un. Autosport 3'31.596
12 GTE-Pro Milner/Tandy/Sims Corvette C8R Team Pratt&Miller 3'49.985
13 GTE-Pro Garcia/Taylor/Catsburg Corvette C8R Team Pratt&Miller 3'50.177
14 GTE-Pro Bruni/Lietz/Makowiecki Porsche 911 RSR Team Manthey 3'50.377
15 GTE-Pro Christensen/Estre/Vanthoor Porsche 911 RSR Team Manthey 3'50.522
16 GTE-Pro Molina/Fuoco/Rigon Ferrari 488 Team AF Corse 3'51.779
17 GTE-Pro Pierguidi/Calado/Serra Ferrari 488 Team AF Corse 3'51.816
18 GTE-Am Prette/Grunewald/Abril Ferrari 488 Team AF Corse 3'52.594
19 GTE-Am Kimura/Schandorff/Jensen Ferrari 488 Team Kessel 3'52.751
20 GTE-Am Ried/Priaulx/Tincknell Porsche 911 RSR Team Dempsey 3'52.006
21 GTE-Am Dalla Lana/Pittard/Thiim Aston Martin Vantage Team Prodrive 3'53.578
22 GTE-Am Flohr/Castellacci/Cassidy Ferrari 488 Team AF Corse 3'53.757
23 GTE-Am Frey/Gatting/Bovy Ferrari 488 Team Iron Lynx 3'53.869

Pubblicato da Marco Borgo, 09/06/2022
Tags
WEC
Logo MotorBox