Dopo sei ore Toyota sempre leader
24H LE MANS

Dopo sei ore Toyota sempre leader


Avatar di Marco Borgo , il 21/08/21

4 settimane fa - Il ritorno della pioggia scombussola la classe LMP2, Porsche tallona Ferrari

Il ritorno della pioggia scombussola la classe LMP2, Porsche tallona Ferrari
Benvenuto nello Speciale WEC, composto da 100 articoli. Seleziona gli articoli di tuo interesse cliccando il sommario WEC qui sopra, oppure scorri a fondo pagina la panoramica illustrata dell'intero speciale!

TOYOTA AVANTI DI UN GIRO Allo scoccare della sesta ora di gara non cambia la situazione a Le Mans con le due Toyota stabilmente al comando. La vettura nr. 7, dopo Mike Conway e Kamui Kobayashi, vede ora alla guida José Maria Lopez è ancora davanti nonostante una foratura. Segue a un minuto e mezzo di ritardo la seconda auto, quella coinvolta in due toccate nelle prime fasi. Un giro pieno il ritardo dell'Alpine che ha a pochi secondi la Glickenhaus di Pipo Derani. Più indietro la seconda vettura che non teneva il passo delle GT.

CAOS LMP2 Nella classe per prototipi privati il ritorno della pioggia ha creato scompiglio. Contatto tra compagni di squadra allo United Autosport con le vetture che si sono scontrate alla prima chicane. La vettura del G-Drive di Franco Colapinto ha messo fuori gara l'auto del Richard Mille Racing che vedeva al via le tre ragazze. Sofia Floersch è stata dopo pochi istanti centrata inspiegabilmente dalla Ligier del team Eurasia che ha messo fine alla gara della tedesca. Uscite di pista anche per Team Nederland e ARC Bratislava.

ferrari af corse le mans 2021 ferrari af corse le mans 2021

PORSCHE RICUCE SU FERRARI Sempre davanti le due 488 di AF Corse anche se negli ultimi frangenti la prima delle Porsche 911 si era fatta sotto sulla vettura di Sam Bird in seconda posizione di classe GTE-Pro. Cerca di stare al passo anche la Corvette. Gara in salita per Cetilar Racing che ha perso posizioni in classe Am ed è stata sfiorata dalle due LMP2 dello United Autosport quando sono entrate in contatto tra loro. Ancora davanti a tutti l'Aston Martin del TF Sport mentre Alessio Rovera si è portato in seconda posizione con la Ferrari di AF Corse. Lo segue Callum Ilott sulla 488 di Iron Lynx. Uscita di pista ad alta velocità per l'Aston Martin nr. 98 con alla guida Marco Gomes che ha sbattuto violentemente contro le gomme ad Arnage..


Pubblicato da Marco Borgo, 21/08/2021

Tags
WEC
Logo MotorBox