EICMA 2021

EICMA 2021, le novità allo stand SYM


Avatar Redazionale , il 24/11/21

1 settimana fa - EICMA 2021, tutte le novità presenti allo stand SYM. Video intervista

Presentate alla fiera di Rho le novità di Sanyang: tra le tante, gli scooter HuskyADV e KRNBT, il nuovo Joyride 300 e lo scooter modulare 4Mica
Benvenuto nello Speciale EICMA 2021, composto da 100 articoli. Seleziona gli articoli di tuo interesse cliccando il sommario EICMA 2021 qui sopra, oppure scorri a fondo pagina la panoramica illustrata dell'intero speciale!

La casa taiwanese SYM arriva a EICMA 2021 in grande spolvero. Presso il suo stand (Padiglione 18 stand  E56) è infatti possibile ammirare le novità della gamma 2022, a cominciare dal nuovo Joyride 300 a ruota alta, passando per lo scooter adventure HuskyADV e il Maxsym 508. Di particolare interesse lo scooter KRNBT (che non sappiamo ancora se arriverà in Italia) e il “modulare” 4Mica.

L'INTERVISTA Allo stand SYM abbiamo avuto l'opportunità di scambiare quattro chiacchiere con Domenico Lojacono, Head of Sales Sanyang Italia. Da Lojacono, alcune considerazioni sulle novità del marchio in scena a EICMA, con un focus su propulsione elettrica e tecnologia.

SYM HUSKYADV 

SYM HuskyADV 2022: la strumentazione SYM HuskyADV 2022: la strumentazione

Il nuovo scooter SYM HuskyADV si ispira all’Honda X-ADV, e miscela le caratteristiche da scooter con quelle delle moto adventure. Quello presentato a EICMA 2021 è il primo modello della famiglia HuskyADV, con motorizzazione 150 cc monocilindrico da 14,7 CV e 14,5 Nm di coppia. Come altri modelli SYM, anche questo scooter monta il sistema Anti-Lift Engine Hanger System (A.L.E.H), stabilizzatore per il motore che rende il veicolo più stabile in accelerazione.

VEDI ANCHE



SYM JOYRIDE 300

SYM Joyride 300 2022: vista laterale SYM Joyride 300 2022: vista laterale

Accanto al meno convenzionale HuskyADV arriva a Milano anche la nuova proposta della casa taiwanese, il Joyride 300 disponibile con ruota da 16 pollici anteriore: un modello che offre lo spazio sottosella di un GT ma al contempo la pedana piatta e la ruota alta. A muoverlo, un 278 cc monocilindrico da 26 CV e 26,4 Nm di coppia massima.

SYM 4MICA

Il nome di questo scooter (con il 4 pronunciato in inglese, “four”) ricorda l’insetto operoso, da cui trae ispirazione per le sue peculiarità: forte, dotato di intelligenza sociale ed organizzazione, con grande adattabilità. Curiosi di saperne di più? Anche noi! Due le motorizzazioni previste, 125 e 150 cc, entrambe omologate Euro5. La pedana è piatta, di dimensioni generose, mentre la sella del passeggero può essere trasformata in un piano di carico (capacità di 40 kg).

SYM MAXSYM TL 508

Presente in fiera l’aggiornamento 2022 del top di gamma sportivo della casa di Taiwan, che passa - come lascia intendere il nome - alla cilindrata 508 cc. Il bicilindrico in linea eroga 45,5 CV e 49,9 Nm di coppia massima, con controllo di trazione di serie

SYM KRNBT 

Debutta a EICMA la versione definitiva di una delle novità presentate da SYM lo scorso anno, ossia questo scooter urbano da 125 cc con tana personalità. Il mono eroga 10 CV e 10,7 Nm di coppia, mentre il look sportiveggiante è di quelli che non passano inosservati.


Pubblicato da Redazione, 24/11/2021
Tags
eicma 2021
Logo MotorBox