Autore:
Giulia Fermani

LE FOTO SPIA I lavori sulla coupé ad alte prestazioni Bmw M8 volgono finalmente al termine. Le indiscrezioni più recenti vogliono il debutto di quella che potrebbe diventare la più potente vettura stradale mai prodotta dal marchio già al Salone di Francoforte di quest'anno. Intanto ecco le foto ufficiali dei prototipi di M8 impegnati nei test sul circuito di Estoril in Portogallo.

COM'E' Oltre a essere stata sottoposta a dieta dimagrante prima della passerella, tra le caratteristiche della M8 spiccano un telaio irrigidito, un baricentro più basso e sterzo e sospensioni rivisiatati.

LE ALTRE AL SALONE In programma dal 12 al 22 settembre il Salone di Francoforte 2019 ospiterà dunque anche la nuova Bmw M8, insieme alla nuova M135i e alla sua ultima berlina sportiva M3 2020: potenza oltre 500 CV, peso ridotto di 65 kg rispetto alla generazione precedente e la variante Pure con cambio manuale e trazione posteriore. 

MOTORE E PRESTAZIONI L' ammiraglia M arriverà con lo stesso motore V8 4.4 con tecnologia M TwinPower Turbo che equipaggia la M5. La versione base erogherà fino a 600 CV, mentre la versione più prestazionale arriverà a toccare i 625 CV. 

NEXT STEP Prossimo passo? Alla M8 Coupé si affiancherà una versione cabrio e una Gran Coupé a quattro porte. Una anticipazione di quest'ultima era già arrivata con la concept M8 Gran Coupé presentata allo scorso Salone di Ginevra con carrozzeria a 4 porte e pacchetto confezionato dalla divisione Motorsport e recentemente svelata (parzialmente) sulle strade bavaresi.  


TAGS: BMW M8 salone di francoforte 2019 francoforte 2019 bmw francoforte 2019