Autore:
Giulia Fermani

LE NOVITÀ OPEL Al Salone di Francoforte 2019 debuttano in anteprima mondiale nuova Opel Corsa, Grandland X Hybrid e nuova Opel Astra. Nuova Opel Corsa per la prima volta sarà disponibile anche in versione elettrica a batterie, Corsa-e, che promette di macinare fino a 330 chilometri in solo elettrico. Altra debuttante è la Corsa-e Rally, la prima auto elettrica da rally. Ce ne parla Stefano Virgilio, Responsabile Comunicazione Opel Italia. 

OPEL CORSA E CORSA-E La nuova Opel Corsa, lunga 4,06 metri, monta motori benzina e diesel da 75 CV a 130 CV. La sesta serie della compatta Opel arriva anche in versione elettrica a batteria, Corsa-e, con batteria da 50 kWh, che può contare su una potenza di 136 CV. A Francoforte debutta anche Opel Corsa-e Rally: la prima auto da corsa pensata per i rally spinta da un motore elettrico. Alla base della vettura da rally vi è la versione elettrica dell’hatchback Opel Corsa. L'auto monta sempre un motore sincrono da 100 kW (136 CV) in grado di sviluppare una coppia massima di 260 Nm. Il prezzo? Dovrebbe aggirarsi intorno ai 50.000 euro

GRANDLAND X HYBRID4 Allo stand Opel (D31 nel padiglione 11.0) del Salone di Francoforte è il turno anche del nuovo Grandland X Hybrid4 a trazione integrale: l'ibrido plug-in abbina la potenza del turbobenzina 1.6 da 200 CV a due motori elettrici da 80 kW (109 CV), per una potenza complessiva di oltre 300 CV. Grandland X Hybrid4 offrirà quattro modalità di guida – elettrica, ibrida, trazione integrale e Sport – e sarà in grado di percorrere fino a 52 chilometri in modalità puramente elettrica.

OPEL ASTRA Generazione di motori completamente nuovi e trasmissioni di nuovo sviluppo per nuova Opel Astra, anche lei in scena alla kermesse tedesca. Le unità turbo benzina tre cilindri sono disponibili da 1.2 e 1.4 litri di cilindrata e livelli di potenza che vanno da 110 CV a 145 CV. Segni particolari? Ecologista: le emissioni di CO2 sono state tagliate fino al 21% rispetto al modello precedente. 

 

 


TAGS: opel salone di francoforte 2019 francoforte 2019 novità opel francoforte 2019