Autore:
Dario Paolo Botta

GIÚ I VELI Ecco le nuove immagini del SUV Mercedes GLE Coupé e della sorella sportiva Mercedes AMG GLE 53 4MATIC+ Coupé. Si tratta di due vetture che verranno presentate ufficialmente a pubblico e stampa durante il Salone di Francoforte 2019, la kermesse automobilistica che avrà luogo dal 12 al 22 settembre. Delle due auto avevamo parlato ampiamente nell’articolo di ieri, quest’oggi ci concentreremo invece su prestazioni e tecnica alla base dei due SUV. GLE Coupé e AMG GLE 53 arriveranno negli showroom del nostro Paese non prima della primavera 2020. In attesa del loro debutto lustriamoci gli occhi con delle superbe immagini che ritraggono le due auto in azione su delle vette mozzafiato.

MERCEDES-BENZ GLE COUPÉ Andiamo con ordine, GLE Coupé come la sorella maggiore GLS verrà assemblata negli stabilimenti Mercedes di Tuscaloosa in Alabama, l’auto nascerà dunque al di là dell’Atlantico, in terra americana. GLE Coupé va ad ampliare la ricca offerta della Casa tedesca nel segmento dei SUV, andandosi ad aggiungere alle 8 diverse varianti di fuoristrada di lusso riconducibili alla Mercedes GLA, alla GLC, alla GLC Coupé e alla GLB. Lunga 4,9 metri e larga poco più di 2 metri, GLE Coupé può ora contare su un interasse accresciuto di 20 mm rispetto alla precedente versione. Mercedes garantisce che queste nuove proporzioni siano l’ideale per mettere ancor più in evidenza le doti dinamiche e grintose della vettura.Mercedes GLE Coupé: vista anteriore

COMFORT E PRESTAZIONI GLE Coupé è pensata per i lunghi viaggi - magari in famiglia - e attrezzata di conseguenza, grazie alle sospensioni intelligenti E-Active Body Control, in grado di esaltare comfort riducendo al minimo sobbalzi e scossoni. Il sistema è disponibile su richiesta, in alternativa alle tradizionali sospensioni Airmatic. Tanto lo spazio nel bagagliaio, con una capacità che va da 655 litri a 1.790 litri abbattendo i sedili posteriori. Potenti i 2 motori Diesel 6 cilindri in linea, rispettivamente da 272 CV e 600 Nm di coppia massima (presente sulla versione 350d 4Matic) e da 330 CV e 700 Nm della 400d 4Matic. Il look esterno è grintoso e sportiveggiante grazie a forme affusolate e al frontale con griglia radiatore a diamante, che richiama lo stile delle coupé della Casa tedesca, e ai cerchi racing da 19” o da 22”.

MERCEDES AMG GLE 53 4MATIC+ COUPÉ Performance e sportività sono le due parole d’ordine che contraddistinguono la versione “cattiva” della Mercedes GLE. Parliamo di un SUV che tiene botta in pista, ma sa prestarsi anche al fuoristrada grazie alla trazione integrale Mercedes 4Matic (scegliendo le gomme giuste). A spingere la GLE 53 ci pensa il motore 3 litri 6 cilindri in linea benzina twin-turbo da 435 CV, costituito dalla classica turbina e da un compressore elettrico ausiliario - il sistema si chiama EQ-Boost - e porta la coppia a un massimo di 520 Nm, con un apporto di 22 CV aggiuntivi. La velocità massima è comunque autolimitata a 250 km/h, mentre lo scatto da 0-100 km/h viene coperto in 5,3 secondi. Anche in questo caso comfort di viaggio assicurato dal sistema AMG Active Ride Control, dallo sterzo adattivo doppia modalità (Comfort e Sport) e regolabile tramite il AMG Dynamic Select.Mercedes AMG GLE 53 Coupé

E L’IBRIDO? E I PREZZI? Se ancora non avete letto nulla di un'eventuale nuova Mercedes GLE Coupé ibrida, niente paura: a Stoccarda hanno già in cantiere lo sviluppo di una versione plug-in hybrid della GLE Coupé. Poche notizie invece dal lato dei prezzi, che rimangono per ora gelosamente celati. Stay tuned!


TAGS: mercedes-benz Mercedes GLE Coupé francoforte 2019 mercedes amg gle 53 coupe