Autore:
Marco Rocca

ANTEPRIMA MONDIALE Salone di Francoforte 2019: debutta in anteprima mondiale la BMW Concept 4, che anticipa la futura coupé sportiva ad alte prestazioni BMW Serie 4. Il frontale è dominato dal doppio rene, che diventa sempre più grande e guadagna un contorno segmentato.

IL FRONTALE Affilato il taglio dei gruppi ottici, molto sottili e basati sulla tecnologia laser (come su molte BMW attuali): ben si armonizzano con gli specchi retrovisori, anch'essi sottili e squadrati: uno di quei particolari che più facilmente cambia nel passaggio da concept a prodotto di serie. Contrastano con l'ampiezza dei cerchi, che nel prototipo sono da 19 pollici, con gomme molto ribassate.

BMW Concept 4: lo specchio retrovisore

LA SILHOUETTE Gli stilemi di questa concept ci raccontano il futuro del design del Marchio. Profilo pulito, linea di cintura alta, netta scalfatura sulla portiera ad accentuare il dinamismo del design. Il posteriore caratterizzato da un profondo estrattore e da una nuova firma luminosa.

I MOTORI Poco si sa delle motorizzazioni, che dovrebbero spaziare da propulsori a benzina e turbodiesel di ultima generazione, ma anche ibridi, plug-in hybrid e addirittura a idrogeno: basati sulla tecnologia fuel cell. L'ipotesi è che la nuova BMW Serie 4 derivata da questa Concept 4 possa mostrarsi al pubblico nel corso del 2020 per debuttare sul mercato entro il 2021. Staremo a vedere.


TAGS: bmw bmw serie 4 bmw 4 series francoforte 2019 bmw concept 4