PUMA TITANIUM X Ford mostra al pubblico per la prima volta al Salone di Francoforte nuova Puma Titanium X, edizione speciale del nuovo Suv compatto caratterizzata da una particolare ricerca per dettagli eleganti e esclusivi. Così ne parla Roelant de Waard, Vice Presidente Marketing, Sales & Service dell'Ovale: “Lo stile sofisticato e il comfort sono l’essenza della nostra nuova Ford Puma, e l’elegante versione Titanium X incarna perfettamente queste qualità. Le tecnologie presenti di serie, solitamente riservate ai modelli alto di gamma, offriranno un comfort eccezionale per i clienti di crossover compatti”.

DETTAGLI PREMIUM DI SERIE I sedili anteriori di Puma Titanium X presentano la funzione di massaggio lombare, e tutte le sedute hanno rivestimenti rimovibili e lavabili. Il volante è in pelle e gli interni sono caratterizzati da applicazioni effetto legno e inserti in tessuto. È presente anche un pad per la ricarica wireless dei dispositivi compatibili, posizionato appena sotto il cruscotto, che avvia automaticamente la ricarica senza occupare le due prese USB presenti nella vettura. Apple CarPlay o Android Auto sono compresi per la sincronizzazione e l'infotainment, ed è disponibile in opzione il sistema audio Bang&Olufsen da 575 Watt e dieci altoparlanti. Completano il quadro il controllo elettronico automatico della temperatura dual-zone, tergicristalli con rilevamento pioggia e sensori di parcheggio posteriori.

Ford Puma Titanium X vista di fronte di 3/4

ESTETICA L'aggressività di Ford Puma è accentuata nella versione Titanium X da finiture in colore nero lucido cromate per la griglia a nido d’ape e per le cornici dei fendinebbia integrate nelle prese d’aria anteriori a cortina. I passaruota presentano cerchi in lega da 18’’ a 10 razze Pearl Grey. Gli specchietti retrovisori laterali includono indicatori di direzione e luci che illuminano il terreno adiacente alla porta quando viene aperta.

IL MOTORE Per ottimizzare i consumi offrendo comunque una guida piacevole e divertente, Puma utilizza la tecnologia EcoBoost Hybrid, che potenzia il motore a benzina EcoBoost 1.0 3 cilindri con un sistema di starter/generator che consente il recupero e lo stoccaggio di energia durante le decelerazioni del veicolo e la ricarica di un pacco batteria di ioni-litio da 48 Volt raffreddato ad aria. Offerto a 125 o 155 CV, il sistema mild hybrid monitora costantemente il veicolo per determinare quando e quanto ricaricare la batteria o utilizzare la carica in essa accumulata.

LE TECNOLOGIE Puma Titanium X prevede una vasta gamma di tecnologie di serie per migliorare l'esperienza di guida. Tra queste c'è il Ford Lane-Keeping, ora migliorato con l'implementazione della funzionalità Road Edge Detection: serve a riconoscere i cambiamenti della strada, come un eventuale passaggio dall'asfalto alla ghiaia. In questo caso il sistema può fare intervenire la coppia per evitare che il veicolo perda aderenza. Un'altra tecnologia importante per la sicurezza, del pilota ma non solo, è poi il Pre-Collision Assist con Pedestrian Detection, che rileva la presenza dei pedoni e, nel caso noti un evidente rischio di impatto e l'assenza di un intervento del conducente, attiva automaticamente il sistema frenante. Per una guida più confortevole invece è disponibile l’Adaptive Cruise Control con Stop & Go, Speed Sign Recognition e Lane Centering supportati dalla nuova funzionalità Local Hazard Information, che informa il guidatore di eventuali pericoli presenti sulla strada. Norbert Steffens, Chief Programme Engineer di Puma, al proposito dichiara: "A bordo di Puma sarà disponibile una gamma di tecnologie senza precedenti per il suo segmento".

Ford Puma Titanium X, il posto di guida

CAPACITÀ DI CARICO Ma Puma Titanium X è soprattutto un crossover compatto, con tutta la praticità che da questo deve conseguire. Lo spazio di carico è ampio, presenta un bagagliaio da 456 litri e un vano di carico modulabile che, in caso di sedili posteriori reclinati, arriva fino a 112 cm di lunghezza, 97 cm di larghezza e 43 cm di altezza. È presente poi MegaBox, il vano inferiore del portabagagli che offre una capacità di 80 litri in uno spazio di 763 mm di larghezza, 752 mm di lunghezza e 305 mm di profondità, in grado di alloggiare in posizione verticale gli oggetti instabili fino a circa 115 cm di altezza. Inoltre, l'accesso al portabagagli è facilitato (per l'uso quando si hanno le mani impegnate con pacchi o sacchetti) dalla tecnologia Hands-free Tailgate, che permette di azionarne apertura e chiusura con un movimento del piede sotto il paraurti posteriore. Prezzi? Li comunicheranno a breve.


TAGS: ford puma ford francoforte 2019 nuova ford puma ford puma titanium x