Autore:
Dario Paolo Botta

PRONTI AL LANCIO! Il teaser pubblicitario della nuova Audi RS6 Avant, rilasciato alcuni giorni fa, è un chiaro segnale che il debutto della familiare tedesca si fa sempre più vicino. La presentazione ufficiale della super wagon di Ingolstadt è infatti attesa per i primi di settembre (5/09 e 6/09), fatto che ci induce a pensare che l’ultima creazione di Audi non potrà di certo mancare al Salone di Francoforte 2019, in programma dal 12 al 22 settembre. A seguire dal vivo il lancio, che si terrà a Berlino all’Audi City, saranno inoltre presenti pochi “eletti” dell’Audi Sport Drivers Club.

SOTTO IL VELO Dall'immagine del teaser, va detto, si intuisce ben poco. Si intravedono (a fatica) solo le sagome delle luci posteriori. In compenso, alcune spy scattate durante le prove al Nürburgring ci permettono di apprezzare i cambiamenti estetici che coinvolgono il corpo vettura. All’anteriore fa la sua comparsa un paraurti spiovente e molto aggressivo, preso in prestito dalla RS7. Stesso discorso per il posteriore, con un paraurti al cui interno sono incastonati i due grandi terminali di scarico. Le modifiche esterne si completano con minigonne più voluminose e larghe e con cerchi in lega maggiorati.

CUORE POSSENTE Sotto il cofano della nuova Audi RS6 Avant batterà un propulsore Volkswagen 4 litri V8 biturbo benzina in grado di toccare i 600 CV di potenza, unità già presente su Lamborghini Urus e Bentley Bentayga. Alcune voci suggeriscono anche che Audi stia progettando per il futuro una variante ibrida, equipaggiata con un motore elettrico che dovrebbe raggiungere i 700 CV. Se questi rumors venissero confermati, tratterebbesi della station wagon più veloce presente sul mercato, con uno scatto da 0 a 100 km/h in 3,5 secondi. Poche le notizie lato prezzi, ma diamo per scontato che la nuova RS6 sfonderà il tetto dei 100.000 euro. Ops!


TAGS: audi audi rs6 avant francoforte 2019 Audi RS6 2019